A Vinitaly nasce il network degli “Ambasciatori dei vini di Campania”.

Gioielleria Juliano a Salerno, scegli il regalo perfetto per te o per chi ami tra i gioielli di Giovanni Raspini, Mirko Visconti, Marcello Pane, Donna Oro, gli orologi Philip Watch, Seiko
Compro oro e argento usato, negozi Gold Metal Fusion a Salerno, Battipaglia, Nocera Superiore, Agropoli, Vallo della Lucania. Quotazioni dell'oro in tempo reale, pagamento in contanti immediato, oggetti inviati alla fusione.
Kynetic agenzia web di Salerno specializzata nella gestione dei social network come Facebook, Instagram, Linkedin
MarketIervolino.it il negozio online di intimo donna e uomo, biancheria per la casa, prodotti per l'infanzia
Ecommerce di successo è un programma di Kynetic agenzia web di Salerno specializzata nella consulenza e nella realizzazione di siti web di commercio elettronico integrate con Amazon, Ebay e i migliori marketplace
Caliani, atelier di abiti da sposa e sposo a Salerno ed Avellino, Jesus Peiro, Nicole Milano, Thomas Pina, Tombolini

Deposito bagagli e valigie a Salerno a 200 metri dalla stazione di Salerno. Prenota il ritiro dei tuoi bagagli con SalernoBagagli.com
Laurea online presso l'Università telematica Unicusano Salerno sede di esame
Salerno Immobiliare è un’agenzia immobiliare che fornisce supporto e strumenti ai clienti in cerca di immobili in affitto e in vendita

Nel corso della 55esima edizione di Vinitaly, l’Assessore all’Agricoltura della Regione Campania Nicola Caputo ha premiato 19 ristoranti italiani con il riconoscimento “Ambasciatori dei Vini della Campania” attribuito ai ristoranti che con la loro Carta dei Vini svolgono un ruolo di ambasciatore dei vini campani sul territorio italiano.

Una giuria di esperti composta da Gianni Fabrizio (Curatore della Guida Vini d’Italia del Gambero Rosso), Leila Salimbeni (capo redattore della rivista Spirito diVino), Guido Invernizzi (relatore AIS ed esperto dei vini della regione Campania) e Chiara Giovoni (Ambassadeur du Champagne in Italia, wine expert e ideatrice dell’iniziativa ) ha premiato le più significative carte dei vini dei ristoranti italiani fuori dai confini regionali campani, scelte per la loro interessante selezione dedicata ai Vini della Campania, con particolare attenzione alle liste vini caratterizzate da originalità, profondità ed ampiezza. Un attento lavoro di scouting e analisi che ha portato ad una prima selezione di oltre 200 carte dei vini, cui è seguita una shortlist da cui è stato scelto un solo ristorante per Regione, il primo ad entrare a far parte del network nazionale degli “Ambasciatori”. Alla premiazione, che ha visto una grandissima affluenza di pubblico, hanno partecipato tutti i ristoranti vincitori, rappresentati dal loro sommelier, maître o patron provenienti da tutta Italia: “Un momento emozionante – ha dichiarato l’Assessore Caputo – che ci ha permesso di condividere il grande lavoro di valorizzazione portato avanti da appassionati ristoratori italiani per promuovere le eccellenze enoiche campane. SI tratta di un premio a cui la Regione Campania tiene particolarmente, che continuerà nei prossimi anni per consolidare un gruppo di ristoratori che annovera sin da ora realtà di eccellenza stellate e non.” Le future attività dedicate al network saranno raccontate sul sito dedicato www.vinidicampania.com.

Sono stati anche attribuiti 3 premi speciali nella Regione Campania, con la collaborazione del giornalista enogastronomico Luciano Pignataro: due premi alla carriera ai ristoranti Don Alfonso 1890* di Massa Lubrense e Oasis Antichi Sapori* di Valle Saccarda, e un premio giovane stella al ristorante SUD* di Quarto.

In questo momento di celebrazione delle eccellenze campane del vino, l’Assessore Caputo ha voluto cogliere l’occasione per manifestare l’orgoglio della Regione Campania per l’attribuzione del “Premio Angelo Betti – Benemeriti della Vitivinicoltura” ad Andrea Ferraioli della cantina Marisa Cuomo. Un importante riconoscimento che rende merito a quanti con la propria attività professionale o imprenditoriale abbiano contribuito e sostenuto il progresso qualitativo della produzione viticola ed enologica della propria regione e del proprio Paese.

 

I 19 Ambasciatori

dei vini di Campania

Val d’Aosta: Ristorante Bellevue – Cogne

Liguria: La Brinca – Ne Genova

Lombardia: Sine by Di Pinto – Milano

Piemonte: Villa Crespi*** – Orta San Giulio

Veneto: Bottega del vino – Verona

Trentino Alto Adige: La stüa de Michil – Hotel La Perla di Corvara

Friuli Venezia Giulia: Laite* – Sappada

Emilia Romagna: San Domenico** – Imola

Toscana: Il Piccolo Principe** – Viareggio

Marche: Marchese del Grillo – Fabriano

Umbria: Elementi Fine Dining – Brufa

Lazio: Idylio* – Roma

Molise: Locanda Mammí – Isernia

Abruzzo: Ristorante Reale*** – Castel di Sangro

Puglia: Pashà* – Conversano

Basilicata: Oi Marí – Matera

Calabria: Abruzzino* – Catanzaro

Sicilia: Signum* – Salina

Sardegna: Luigi Pomata – Cagliari