Sport e Valori, gli appuntamenti per San Matteo a cura del CONI Salerno.

0
381

Presentata ufficialmente dal Delegato Provinciale CONI Prof.ssa Paola Berardino nella sala “Santamaria” del CONI di Salerno, la sedicesima edizione di “Sport e Valori”, appuntamento qualificato di riferimento nella città di Salerno e iniziativa centrale nell’ambito del programma religioso dei Festeggiamenti di San Matteo, nata per coniugare l’etica religiosa a quella sportiva in un contesto di fede e di appartenenza.

L’evento si svolgerà sul Lungomare Trieste tra Piazza Cavour e la spiaggia di Santa Teresa i prossimi 16 e 17 settembre ed è organizzato dalla Delegazione Provinciale CONI di Salerno in collaborazione con l’Autorità Portuale e l’Arcidiocesi di Salerno, con il patrocinio morale della Regione Campania, della Provincia e del Comune di Salerno e la collaborazione tecnico sportiva del Circolo Canottieri Irno.

Grazie alla sinergia collaborativa del CSA – Ufficio X Coordinamento Educazione Fisica e Sportiva e dell’Ufficio Diocesano Salerno per la Pastorale del Tempo libero Turismo, Sport e Pellegrinaggi sarà rinnovato l’appuntamento con le Scuole secondarie di primo e secondo grado il sabato mattina e le Parrocchie il pomeriggio in Piazza Cavour nella splendida cornice del Lungomare, che si affronteranno in sfide ludolinguistiche incrementando l’importanza di quei punti cardini di aggregazione dei giovani in nome dei valori che lo sport veicola.

san matteo 2017 programma

Il programma sportivo, sempre più ricco e variegato, prevede gare di canottaggio e canoa, di rafting, surfcasting e pesca sportiva, ma anche tornei di beach volley, beach badminton, sitting volley, american football, tiro con arco storico, equitazione, judo e karate, taekwondo e kung fu sulla spiaggia di S. Teresa e prove di sport ed esibizioni sportive in Piazza Cavour grazie alla collaborazione tecnico sportiva delle Federazioni Sportive e Associazioni Sportive Dilettantistiche con la scherma, la pallavolo, la pallacanestro, la lotta, l’arrampicata, l’atletica.
La novità di quest’anno la partecipazione di atleti diversamente abili: sarà disputato infatti il 1° Trofeo Special Olimpycs S. Matteo di canottaggio tra le Società Circolo Canottieri Irno di Salerno, Reale Circolo Canottieri Tevere Remo di Roma e Accademia del Remo di Napoli, cui farà da accompagnamento un’esibizione di ginnastica ritmica dell’ASD Popilia che ne allieterà la premiazione.

Grande attenzione ovviamente al Palio, regata con i “gozzi nazionali” che anche quest’anno vedrà impegnati differenti equipaggi composti dai portatori dei Santi e dai giovani delle scuole e delle parrocchie per il conteso “Trofeo Autorità Portuale”
Domenica 17 settembre consueto appuntamento con la tradizionale Veleggiata di San Matteo a cura della Lega Navale sez. di Salerno, mentre nello specchio d’acqua antistante la spiaggia del Lloyd’s Baia si svolgerà il 5° Trofeo “Città di Salerno”, gara di fondo organizzata dalla ASD Peppe Lamberti Nuoto Club e sulla spiaggia di S. Teresa il 1° beach badminton a cura dell’ASD Picentia Badminton.
A conclusione la cerimonia di chiusura con le premiazioni finali ed il Galà di Ginnastica e Danza a cura di Associazioni Sportive Dilettantistiche di Salerno e Provincia.

LASCIA UN COMMENTO