Givova Handball Lanzara non si ferma nonostante la promozione acquisita. Derby con Scafati.

0
267

Proseguono senza sosta gli allenamenti della Givova Handball Lanzara 2012. La formazione salernitana cara al presidente Domenico Sica sta alternando sedute fisiche e tecnico-tattiche alla Palestra Caporale Palumbo per ben figurare nelle ultime gare della fase ad orologio del campionato interregionale di Serie B maschile.

Dopo il successo interno sull’ Olimpia La Salle che è valso matematicamente la promozione in Serie A2 con quattro turni di anticipo, Giorgio e compagni affronteranno nella seconda giornata dell’ ultima fase la Pallamano Scafati, che ha chiuso la Regular Season in ultima posizione.

La gara andrà in scena in quel di Salerno, alle ore 11:30, Domenica 2 Aprile. I giovani salernitani sono fortemente intenzionati a non mollare la presa e ad assicurarsi i tre punti per mantenersi salda in seconda posizione in classifica ed arrivare mentalmente e fisicamente pronta al big match del successivo turno contro l’ Esperanto Fondi che, con molta probabilità, sancirà la compagine che chiuderà la stagione agonistica in seconda posizione alle spalle della capolista Atellana.

” Abbiamo attualmente archiviato il discorso promozione per quel che ci riguarda – dichiara Domenico Sica, presidente della Givova Handball Lanzara 2012 – siamo difatti carichi ed intenzionati a non perdere punti per strada e continuare sulla falsariga della Regular Season. Nonostante le sorti di questa stagione siano già decise non abbassiamo la guardia, perchè chiudere al secondo posto in classifica significherebbe apporre la classica ciliegina sulla torta.

I ragazzi stanno continuando ad allenarsi assiduamente ed è a loro che faccio un grande plauso per come hanno affrontato questa intera stagione agonistica, dimostrando grande maturità con lo scorrere delle settimane fronteggiando ogni problema avuto nel nostro percorso di crescita e, al contempo, gioiendo per ogni piccola soddisfazione. Domenica tutti dovremo rimanere concentrati per l’ intero arco dei sessanta minuti di gioco – conclude il presidente Sica – non deve ingannare l’ attuale posizione in classifica occupata dalla formazione di Ranieri, anche perchè non possiamo commettere passi falsi. Sono certo che il Lanzara continuerà a fare bene nel corso di queste ultime giornate e chiudere in maniera ancor più positiva questa indimenticabile annata” .

 

LASCIA UN COMMENTO