Al Borgo di Terravecchia di Giffoni riprendono i lavori per completare l’Ostello.

0
70

visita_cantiere_ostelloIl Sindaco di Giffoni Valle Piaana Antonio Giuliano, grazie al suo impegno, è riuscito a sbloccare i finanziamenti regionali (pari a 425mila euro) da destinare al completamento dell’edificio dell’ostello, ubicato all’ingresso del borgo medievale di Terravecchia.

Nei giorni scorsi, il primo cittadino, accompagnato dall’impresa e dai tecnici, si è recato sul posto per fare il punto della situazione e per procedere in tempi brevi alla riapertura del cantiere al fine di completare l’opera.

“Per la prima volta nella storia dell’ente abbiamo contestualmente al finanziamento anche i fondi disponibili per andare avanti. Con il completamento di questa utile struttura amplieremo l’offerta turistica con nuovi posti letto. Non era programmata -annuncia il Sindaco Giuliano– faremo costruire anche una piccola piscina a servizio della struttura.

Il Borgo di Terravecchia, l’antica ramiera, il convento San Francesco ed altri immobili di proprietà del Comune, saranno gestiti dalla Fondazione Giffoni, di cui sono Presidente.

Ci affideremo a giovani professionisti locali, per mettere tutto a regime e per rilanciare il turismo del nostro territorio”.

Il progetto per la “Rinascita del Borgo Medioevale di Terravecchia” fu finanziato dalla Regione Campania nel 1998. La frazione è immersa tra uliveti ed orti secolari di notevole fascino naturalistico e data la particolare esposizione, domina l’intera Valle Picentina e parte del Golfo di Salerno.

L’Amministrazione Comunale sta compiendo grandi sforzi per far crescere le infrastrutture al fine di implementare e adeguare l’offerta ai visitatori.

LASCIA UN COMMENTO