Università, inaugurazione sala stampa Biagio Agnes lunedì 2 marzo.

CartolibreriaShop.it acquista online tutti i prodotti per la scuola e per l'ufficio. Zaini, astucci, colori, penne, quaderni, raccoglitori, evidenziatori, Stabilo, Legami Milano, Eastpack, Invicta, Pool Over, Panini, Seven
Ecommerce di successo è un programma di Kynetic agenzia web di Salerno specializzata nella consulenza e nella realizzazione di siti web di commercio elettronico integrate con Amazon, Ebay e i migliori marketplace
MarketIervolino.it il negozio online di intimo donna e uomo, biancheria per la casa, prodotti per l'infanzia
Compro oro e argento usato, negozi Gold Metal Fusion a Salerno, Battipaglia, Nocera Superiore, Agropoli, Vallo della Lucania. Quotazioni dell'oro in tempo reale, pagamento in contanti immediato, oggetti inviati alla fusione.
Gioielleria Juliano a Salerno, scegli il regalo perfetto per te o per chi ami tra i gioielli di Giovanni Raspini, Mirko Visconti, Marcello Pane, Donna Oro, gli orologi Philip Watch, Seiko
Deposito bagagli e valigie a Salerno a 200 metri dalla stazione di Salerno. Prenota il ritiro dei tuoi bagagli con SalernoBagagli.com
Salerno Immobiliare è un’agenzia immobiliare che fornisce supporto e strumenti ai clienti in cerca di immobili in affitto e in vendita
Università telematica Unicusano presso il learning center di Pagani sede di esame
Caliani, atelier di abiti da sposa e sposo a Salerno ed Avellino, Jesus Peiro, Nicole Milano, Thomas Pina, Tombolini

agnes_news2Lunedì 2 marzo, alle ore 11, sarà inaugurata la sala stampa del campus di Fisciano, che verrà intitolata a Biagio Agnes, storico direttore generale della RAI e direttore della Scuola di Giornalismo dell’Ateneo salernitano fino alla sua prematura scomparsa.

Interverranno alla cerimonia il Rettore Aurelio Tommasetti, Pino Blasi e Gennaro Sangiuliano, direttore designato della Scuola di Giornalismo.

L’Università degli Studi di Salerno celebra così una figura di spicco del suo recente passato, pur volgendo lo sguardo al futuro.

Il Rettore Tommasetti saluterà alle ore 12 i cinquantacinque tra professori associati e ricercatori, che dal 1° marzo entreranno a far parte della comunità accademica.