Un anno di “Visit Amalfi”. Tutti i risultati del primo anno di attività del Piano Strategico per il Turismo nella sua fase operativa

Salerno Immobiliare è un’agenzia immobiliare che fornisce supporto e strumenti ai clienti in cerca di immobili in affitto e in vendita
Kynetic agenzia web di Salerno specializzata nella gestione dei social network come Facebook, Instagram, Linkedin
Deposito bagagli e valigie a Salerno a 200 metri dalla stazione di Salerno. Prenota il ritiro dei tuoi bagagli con SalernoBagagli.com
Laurea online presso l'Università telematica Unicusano Salerno sede di esame
CartolibreriaShop.it acquista online tutti i prodotti per la scuola e per l'ufficio. Zaini, astucci, colori, penne, quaderni, raccoglitori, evidenziatori, Stabilo, Legami Milano, Eastpack, Invicta, Pool Over, Panini, Seven
Università telematica Unicusano presso il learning center di Pagani sede di esame
Ecommerce di successo è un programma di Kynetic agenzia web di Salerno specializzata nella consulenza e nella realizzazione di siti web di commercio elettronico integrate con Amazon, Ebay e i migliori marketplace
MarketIervolino.it il negozio online di intimo donna e uomo, biancheria per la casa, prodotti per l'infanzia
Compro oro e argento usato, negozi Gold Metal Fusion a Salerno, Battipaglia, Nocera Superiore, Agropoli, Vallo della Lucania. Quotazioni dell'oro in tempo reale, pagamento in contanti immediato, oggetti inviati alla fusione.

La DM&MO Visit Amalfi compie un anno: l’attivazione del  nuovo motore propulsore per la promozione, comunicazione, innovazione e per lo sviluppo del prodotto e dell’offerta turistica del territorio di Amalfi era una delle azioni centrali del “Piano strategico per la riattivazione e il rilancio turistico post covid della Destinazione Amalfi” approvato dall’Amministrazione Comunale di Amalfi, guidata dal Sindaco Daniele Milano.

La DM&MO (Destination Management & Organization) opera nel solco della collaborazione pubblico-privata puntando ad uno sviluppo turistico sostenibile nel rispetto dell’ambiente, del patrimonio materiale e immateriale, dei residenti e delle future generazioni. Ad affiancare il prof. Josep Ejarque, Destination Manager incaricato, sono la dott.ssa Giulia Raineri quale Account Marketing e Promozione e la dott.ssa Federica Dumont quale Social Media & Digital Marketing Specialist.

UN ANNO DI ATTIVITA’. Tra le azioni intraprese dalla DM&MO in questo primo anno di attività vi sono la creazione del portale di destinazione (www.visitamalfi.info), l’apertura dei canali social Facebook e Instagram di Visit Amalfi, la creazione della Rete di destinazione Amalfi Experience, che ad oggi conta circa 70 operatori, l’organizzazione di quattro corsi di formazione (inglese, Front Office, Food & Beverage e Social Media Management) e attività di P.C.T.O. con la partecipazione degli studenti dell’Istituto Marini – Gioia volte alla sensibilizzazione delle nuove generazioni verso un turismo sempre più responsabile.

La DM&MO Visit Amalfi è stata inoltre parte attiva della riorganizzazione dell’infopoint dell’Arsenale che sarà oggetto di ulteriori azioni di potenziamento per una migliore fruizione e accesso alle informazioni, nonché conoscenza e approfondimento dell’attrattore stesso.

Di recente la DM&MO Visit Amalfi, in occasione del workshop B2B Discover Italy 2024 di Sestri Levante, ha presentato a 40 buyers internazionali la Rete di prodotto Amalfi Experience promossa dai membri della Rete di destinazione Amalfi Experience che hanno aderito alla Carta d’Accoglienza di Amalfi e che si impegnano a rispettare i requisiti contenuti nel Disciplinare della Rete di destinazione Amalfi Experience, approvato con il coinvolgimento del tavolo di coordinamento turistico, volti a garantire elevati standard di qualità, autenticità e attenzione all’ospite.

“La Rete di prodotto Amalfi Experience – dichiara il prof. Josep Ejarque, Destination Manager della Città di Amalfi – ha come obiettivo quello di trasmettere al visitatore il genius loci e l’identità storico-culturale di Amalfi che ingloba al suo interno tradizioni e stili di vita differenti senza tralasciare la componente dell’outdoor, well-being e dell’instancabile dolce vita. Di conseguenza, la creazione e la promozione di nuove proposte tematiche consentiranno nel medio e lungo periodo l’allungamento della stagionalità e il passaggio da destinazione mono-prodotto a destinazione multi-prodotto in ottica Customer Centric capace di rispondere alle esigenze dei mercati obiettivo”.

I PROSSIMI PROGETTI. Un altro progetto a cui sta lavorando la DM&MO Visit Amalfi riguarda la segnaletica turistica intelligente già fruibile nella versione online del portale di destinazione Visit Amalfi che ha interessato la geolocalizzazione di 60 attrattori d’interesse storico-culturale, naturalistico ed esperienziale situati nel territorio di Amalfi e delle sue frazioni con contenuti multilingue e video guide LIS. Inoltre, per una maggiore promozione delle aree meno note e per favorire la dispersione dei flussi turistici su tutto il territorio sono stati tracciati 7 itinerari con traccia GPS facilmente consultabili dalla sezione “Scopri Amalfi” del portale di destinazione Visit Amalfi. L’attività di informazione online verrà affiancata a quella sul territorio con l’installazione di un’ampia rete di segnaletica orizzontale (frecce direzionali) e verticale (placche in prossimità dell’attrattore).

I progetti su cui lavorerà la DM&MO Visit Amalfi nei prossimi mesi riguardano l’attivazione di un piano di promozione e comunicazione con attività di paid advertising, influencer marketing, sviluppo contatti B2B e partecipazione a fiere di settore. Un altro asset riguarderà il supporto alla gestione sostenibile della destinazione che, alle azioni già implementate (abolizione sosta autobus turistici), abbinerà ulteriori attività quali: individuazione di sistemi predittivi e di conteggio flussi per una migliore pianificazione strategica e gestione sostenibile della destinazione,  approvazione del Galateo del Turista, corsi di formazione rivolti agli operatori nell’ambito della sostenibilità e campagne di sensibilizzazione online e offline,.

La DM&MO Visit Amalfi sta anche collaborando ad altri progetti esterni, quali: integrazione di Visit Amalfi al portale del Ministero del Turismo, sviluppo dell’Osservatorio Turistico della Regione Campania e coinvolgimento nella redazione delle Linee Guida per le D.M.O della Regione Campania.