Trionfo della follia in Campania: mentre l’Europa è in crisi a causa del Covid, Salerno impazzisce per le Luci d’Artista ma i contatti tra persone aumenteranno i contagi.

1
1108

di Vincenzo Petrosino – Oncologo Chirurgo – Salerno

L’aumento dei casi Covid dovuto alla variante Omicron è un allarme reale, non è una  fake news, ma a quanto pare però come accade a Salerno per le Luci d’Artista sembra che, almeno nel capoluogo campano, il problema non interessi.

Quando e quanto pagheremo queste scelte scellerate?  Anche lo stesso presidente della Campania predica bene ma razzola malissimo.

Troppo facile fare gli show televisivi, parlare di mascherine all’aperto e inflessibilità, le Luci d’Artista proprio stonano, ma tanto, in questo particolare momento. Mi chiedo chi siano i consulenti scientifici della regione, complici di queste scellerate scelte.

“Siamo in una situazione molto grave con alti livelli di trasmissibilità del Covid. Il prossimo periodo festivo, in cui i contatti tra gruppi di persone aumentano, può peggiorare le cose. Con l’espansione ulteriore che attendiamo dalla variante Omicron la situazione potrebbe passare veramente di male in peggio, perciò occorre prendere altre misure di prevenzione, in parallelo ad un’espansione della vaccinazione”.ì

Lo ha detto la direttrice dell’Agenzia europea per la prevenzione ed il controllo delle malattie (Ecdc), Andrea Ammon, in una sessione pubblica del Consiglio Salute Ue.

Ma a Salerno vanno in scena le Luci d’Artista!


Per conoscere di più dello stesso autore:
fai.informazione.it/AB14C9D8-B998-4DF3-AF4F-E907529007DA/A-Salerno-si-pensa-alle-Luci-d-Artista-ma-sto-assistendo-un-paziente-vaccinato-e-ora-con-Covid-sintomatico-grave

1 COMMENTO

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here