La Rari Nantes Salerno terrà a battesimo Punta Sant’Anna, la storica piscina della Pro Recco.

0
406
funshopping.it è il marketplace dedicato ai piccoli commercianti

Nuova vigilia di campionato per la Rari Nantes Salerno, e questa volta speriamo sia quella giusta. Dopo lo spostamento della gara casalinga contro il Quinto a causa della positività del tecnico Matteo Citro, i giocatori giallorossi, tutti negativi ai tamponi, esordiranno in campionato in trasferta, facendo visita alla Pro Recco, che nel precedente incontro ha battuto nettamente il Quinto per 17-4 e guida il mini girone con tre punti.

La gara, già difficilissima in condizioni normali, lo sarà ancora di più proprio perché ai giallorossi mancherà mister Citro, oltre che Nicola Cuccovillo, infortunatosi in allenamento. Per il mancino barese il rientro in vasca potrebbe avvenire nella fase successiva.

Sarà in ogni caso un test di preparazione alle due sfide contro il Quinto, nelle quali si deciderà chi seguirà la Pro Recco nella fase per lo scudetto, e chi invece dovrà disputare i play out salvezza.

Altro motivo di interesse, sarà l’inaugurazione della piscina di punta Sant’Anna, lo storico impianto all’aperto del Recco, che riapre dopo 10 anni di chiusura.

“Finalmente riusciamo ad iniziare questo campionato e questo è l’aspetto più importante – il commento di mister Matteo Citro – Sappiamo di  affrontare la squadra migliore, ma ci servirà per rompere il ghiaccio in vista dello scontro diretto con il Quinto”.

compra mi piace facebook, follower instagram, follower tik tok, ed  aumenta la tua visibilità del 300% in soli 2 giorni

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here