Quirinale, oggi inizia la partita, il nome di Renzi è Mattarella, ma ai primi 3 scrutini il Pd voterà scheda bianca.

Deposito bagagli e valigie a Salerno a 200 metri dalla stazione di Salerno. Prenota il ritiro dei tuoi bagagli con SalernoBagagli.com
MarketIervolino.it il negozio online di intimo donna e uomo, biancheria per la casa, prodotti per l'infanzia
CartolibreriaShop.it acquista online tutti i prodotti per la scuola e per l'ufficio. Zaini, astucci, colori, penne, quaderni, raccoglitori, evidenziatori, Stabilo, Legami Milano, Eastpack, Invicta, Pool Over, Panini, Seven
Salerno Immobiliare è un’agenzia immobiliare che fornisce supporto e strumenti ai clienti in cerca di immobili in affitto e in vendita
Compro oro e argento usato, negozi Gold Metal Fusion a Salerno, Battipaglia, Nocera Superiore, Agropoli, Vallo della Lucania. Quotazioni dell'oro in tempo reale, pagamento in contanti immediato, oggetti inviati alla fusione.
Kynetic agenzia web di Salerno specializzata nella gestione dei social network come Facebook, Instagram, Linkedin
Università telematica Unicusano presso il learning center di Pagani sede di esame
Laurea online presso l'Università telematica Unicusano Salerno sede di esame
Gioielleria Juliano a Salerno, scegli il regalo perfetto per te o per chi ami tra i gioielli di Giovanni Raspini, Mirko Visconti, Marcello Pane, Donna Oro, gli orologi Philip Watch, Seiko

QUIRINALE: RITI E PROCEDURE PRIMA E DOPO IL VOTOOggi alle 15 a Montecitorio si comincia a votare per il presidente della Repubblica. Ieri Renzi ha visto Bersani e Berlusconi. Il premier spinge Sergio Mattarella, la minoranza Pd è d’accordo, ma Berlusconi dice no e spiega “il candidato ancora non c’è”. Pd e Forza Italia al primo scrutinio voteranno scheda bianca, Lega e Fratelli d’Italia Vittorio Feltri. I Cinquestelle sceglieranno su internet il loro candidato su una rosa di 9: fra loro anche Prodi e Bersani.

Ieri in serata il vicesegretario del Pd Lorenzo Guerini, all’uscita dalla Camera aveva affermato che per il voto “si parte” dal nome di Sergio Mattarella e “si arriva” a Mattarella. Guerini aveva incontrato alcuni esponenti del suo partito tra cui Beppe Fioroni e i giovani turchi Matteo Orfini e Andrea Orlando. “Stiamo lavorando, la nottata è lunga”, ha risposto Guerini a chi gli ha chiesto se ci sia stata una riunione.

Fonti di Palazzo Chigi smentiscono che ieri ci sia stato un incontro o un colloquio tra Matteo Renzi e Fedele Confalonieri come riportato oggi da alcuni organi di informazione.

Alla vigilia della prima votazione, c’è il nome di Sergio Mattarella al centro delle trattative per il Quirinale. Matteo Renzi ne parla con Pier Luigi Bersani prima, Silvio Berlusconi poi. Ma se la minoranza Pd sarebbe pronta a convergere sull’ex ministro e membro della Corte Costituzionale, il Cavaliere oppone strenua resistenza e ai grandi elettori di Forza Italia dichiara: “Il candidato non c’è”. Anche se poi aggiunge che “a nessuno conviene far saltare l’accordo”. Si va avanti a trattare, dunque: Berlusconi e Renzi si rivedranno. Ma intanto anche i 5 Stelle provano a giocare la loro partita. E nella rosa di nove nomi che sottoporranno al voto della Rete spuntano Romano Prodi e anche Bersani. (ANSA)