Quartetto Rilke in concerto a Cava venerdì 21.

Il Quartetto Rilke, giovane ensemble nato all’interno della Civica Scuola di Musica “Claudio Abbado” di Milano, sarà protagonista a Cava de’ Tirreni per il nuovo appuntamento dei “Concerti di primavera”, venerdì 21 aprile (ore 20), nel salone del Complesso monumentale di San Giovanni. Il concerto, realizzato in collaborazione con la prestigiosa AccademiaWalter Stauffer” di Cremona, impegnerà le violiniste Giulia Gambaro e Martina Verna, la violista Giulietta Bianca Bondio e la violoncellista Federica Colombo in un viaggio musicale dal classicismo al romanticismo tedesco, nell’esecuzione dell’Adagio e Fuga K 546 di Mozart, del Quartetto n. 16 op. 135 di Beethoven, e del Quartetto n. 3 op. 41 di Schumann.

 

Biglietto intero: 12 euro. Ridotto, per studenti e under 25: 7 euro. Sono previste riduzioni per i possessori della Jacopo Napoli Card, rilasciata gratuitamente al botteghino la sera di ogni concerto e che può essere anche richiesta via e-mail scrivendo a info@jacoponapoli.it.

 

Il Quartetto Rilke si è fatto apprezzare in numerosi concerti; tra i più recenti quelli tenuti ad Helsinki per l’Istituto Italiano di Cultura e all’Auditorium Lattuada di Milano per “Isole di suono”. Ha collaborato con i liutai Andrea e Giovanni Varazzani e con l’archettaio Arturo Ponce esibendosi con i loro strumenti presso la Fondazione Città di Cremona. Dalla particolare attenzione per la pluralità dei linguaggi musicali nasce, inoltre, la collaborazione con il pianista e compositore Enrico Intra, col quale il Quartetto ha suonato in prima esecuzione assoluta il lavoro “Ossimoro” all’interno dell’ultima edizione del festival JAZZMI e replicato al Teatro LabArca di Milano con il noto clarinettista Paolo Tomelleri.

La rassegna dei “Concerti di primavera”, che tanto interesse sta riscuotendo nella città metelliana, è diretta dal maestro Giuliano Cavaliere, e proseguirà nei due successivi venerdì con il violinista spagnolo Miquel Muñiz Galdon in duo col pianista Federico Gianello (28 aprile), e con l’ensemble La Confraternita de’ Musici (5 maggio). Gli appuntamenti rientrano nella Stagione concertistica 2023 dell’Accademia musicale Jacopo Napoli che si avvale del contributo del Ministero della Cultura, della Regione Campania, del Comune di Cava de’ Tirreni e della Banca di Credito Popolare.

 

 

Per informazioni: www.jacoponapoli.it

 

Prevendita dei biglietti online su www.postoriservato.it