Pari opportunità all'Università, martedì 5 all'Università di Salerno.

CartolibreriaShop.it acquista online tutti i prodotti per la scuola e per l'ufficio. Zaini, astucci, colori, penne, quaderni, raccoglitori, evidenziatori, Stabilo, Legami Milano, Eastpack, Invicta, Pool Over, Panini, Seven
Kynetic agenzia web di Salerno specializzata nella gestione dei social network come Facebook, Instagram, Linkedin
Deposito bagagli e valigie a Salerno a 200 metri dalla stazione di Salerno. Prenota il ritiro dei tuoi bagagli con SalernoBagagli.com
Ecommerce di successo è un programma di Kynetic agenzia web di Salerno specializzata nella consulenza e nella realizzazione di siti web di commercio elettronico integrate con Amazon, Ebay e i migliori marketplace
Caliani, atelier di abiti da sposa e sposo a Salerno ed Avellino, Jesus Peiro, Nicole Milano, Thomas Pina, Tombolini

Università telematica Unicusano presso il learning center di Pagani sede di esame
Salerno Immobiliare è un’agenzia immobiliare che fornisce supporto e strumenti ai clienti in cerca di immobili in affitto e in vendita
Gioielleria Juliano a Salerno, scegli il regalo perfetto per te o per chi ami tra i gioielli di Giovanni Raspini, Mirko Visconti, Marcello Pane, Donna Oro, gli orologi Philip Watch, Seiko
MarketIervolino.it il negozio online di intimo donna e uomo, biancheria per la casa, prodotti per l'infanzia

logounivcenterLe Pari Opportunità negli Atenei campani: esperienze a confronto per una rete tra Università e Territorio

Campus di Fisciano – Sala Stampa “Biagio Agnes”
5 maggio 2015, ore 10:00-18:00

L’incontro, al quale hanno aderito le Delegate alle Pari Opportunità e le Presidenti dei CUG degli Atenei della Campania, ed a cui sono invitate le Rappresentanti degli Organismi di Parità operanti sul territorio regionale, si pone due obiettivi: confrontare le esperienze che si sono realizzate nel corso degli anni nelle diverse Università e creare le condizioni per la costituzione di un Network tra le figure istituzionali operanti nel mondo accademico campano nell’ambito degli Studi di Genere e delle Pari Opportunità. Si intende inoltre costruire sul territorio regionale una rete di competenze, teoriche e pratiche, di Enti, pubblici e privati, profit e no-profit, per attivare rapporti costanti, in grado di apportare, ciascuno nel proprio ambito di competenza, un tassello specifico. La questione delle competenze da attivare si pone pertanto, non solo come potere istituzionale ma, in primo luogo, come creatività, responsabilità sociale, capacità di analisi dei bisogni e dei problemi, capacità di mediazione e soluzione dei problemi. L’incontro, articolato in due sessioni, prevede brevi relazioni su: normativa, bilancio di genere, donne e ricerca scientifica; rapporti con il territorio. I temi posti al centro della discussione saranno: il confronto di dati, esperienze e buone prassi; l’attuazione dei bilanci di genere; il rapporto con i contesti territoriali.

Il workshop, articolato in 2 sessioni, prevede, dopo la registrazione dei partecipanti; l’apertura dei lavori con i saluti del Rettore, prof. Aurelio Tommasetti, e del Direttore generale, dott. Attilio Antonio Bianchi.

Il programma completo.

Introdurrà i lavori l’on. Valeria Valente, Presidente CPO della Camera dei Deputati. Seguiranno comunicazioni introduttive al dibattito di: Vitulia Ivone (OGEPO/DSG), Maria Rosaria Garofalo (OGEPO/DISES), Anna Maria D’Ursi (OGEPO/DIFARMA), Barbara Messina (OGEPO/DICIV-DIin), Grazia Moffa (OGEPO/DSPSC) Giovanna Truda (OGEPO/DISUFF). Quindi, gli interventi dei/delle Rappresentanti delle Università invitate e di Rappresentanti degli Organismi di Parità operanti sul territorio regionale. Coordineranno i vari momenti del dibattito: Maria Teresa Chialant (OGEPO/UNISA), Maria Rosaria Pelizzari (Delegata del Rettore per le pari opportunità), Maria Antonietta Selvaggio (Presidente CUG UNISA). Ci si può iscrivere al dibattito con una mail a ogepo@unisa.it, oppure, dalle 9:00 alle 10:00, registrandosi prima del convegno.