Ospedale di Salerno, Giordano (M5S): ascoltare le denunce dei sindacati.

1
40

decesso-a-minori-silvia-giordano-m5s-annuncia-i-58585La deputata del M5S Silvia Giordano scrive in una nota che le direzioni generali succedutesi alla guida dell’Ospedale di Salerno non hanno mai ascoltato quanto fatto presente dai sindacati.

La riorganizzazione ospedaliera dell’azienda universitaria San Giovanni di Dio e Ruggi d’Aragona è dettata solo da logiche politiche.

Da anni i sindacati denunciano sprechi, carenze di personale e igienico-sanitarie, eppure nessuna delle direzioni generali che si sono alternate alla guida dell’azienda ha mai preso in considerazione le loro proposte.

Da ultimo il report illustrato oggi dalla Cgil, da cui emergono problemi di vecchia data e mai risolti perchè a Salerno e in Campania si pensa di più a piazzare i trombati della politica nei posti di vertice piuttosto che garantire i livelli essenziali di assistenza.

La sanità in Campania è allo sbando? Bene, colpa dei giochi politici di centrodestra e centrosinistra, che hanno mortificato anche il ruolo sano dei sindacati: quello di fare da filtro tra la gente e i vertici aziendali.

Il programma del M5S in Campania è il frutto delle denunce della gente e di quei sindacati che combattono da anni al fianco dei cittadini.

1 COMMENTO

  1. vorrei solo chiedere a queste persone che rappresentano i lavoratori cioe sindacati come si puo accettare che nel periodo estivo dove il numero specialmente neli ospedali pronto soccorso in primis le richieste e cioe il lavoro visto la zona turistica si moltiplica permettersi il lusso in tale periodo di mandare in ferie il personale forse perche sono strutture publiche perche vi posso asssicurare che nel privato non esiste assolutamente tutto questo forse privato e publico non anno lo stesso obbiettivo e cioe i cittadini e scandalosooooooooooooo

LASCIA UN COMMENTO