Manovra, Cantalamessa (Lega): emendamento “ad dimoram” per la Badia di Pattano.

Gioielleria Juliano a Salerno, scegli il regalo perfetto per te o per chi ami tra i gioielli di Giovanni Raspini, Mirko Visconti, Marcello Pane, Donna Oro, gli orologi Philip Watch, Seiko
Caliani, atelier di abiti da sposa e sposo a Salerno ed Avellino, Jesus Peiro, Nicole Milano, Thomas Pina, Tombolini

Ecommerce di successo è un programma di Kynetic agenzia web di Salerno specializzata nella consulenza e nella realizzazione di siti web di commercio elettronico integrate con Amazon, Ebay e i migliori marketplace
Kynetic agenzia web di Salerno specializzata nella gestione dei social network come Facebook, Instagram, Linkedin
Salerno Immobiliare è un’agenzia immobiliare che fornisce supporto e strumenti ai clienti in cerca di immobili in affitto e in vendita
CartolibreriaShop.it acquista online tutti i prodotti per la scuola e per l'ufficio. Zaini, astucci, colori, penne, quaderni, raccoglitori, evidenziatori, Stabilo, Legami Milano, Eastpack, Invicta, Pool Over, Panini, Seven
MarketIervolino.it il negozio online di intimo donna e uomo, biancheria per la casa, prodotti per l'infanzia
Università telematica Unicusano presso il learning center di Pagani sede di esame
Deposito bagagli e valigie a Salerno a 200 metri dalla stazione di Salerno. Prenota il ritiro dei tuoi bagagli con SalernoBagagli.com
“Il governo giallorosso non finisce mai di stupire ed indignare. Da una parte aumenta le tasse agli italiani e dall’altra concede risorse pubbliche ad una struttura privata. Storica, artistica quanto vogliamo, ma privata.
La norma ‘ad dimoram’ inserita nella Manovra, con un emendamento sostenuto dal senatore salernitano dei 5S Francesco Castiello, finanzia infatti con 1,3 milioni di euro la Badia di Pattano in provincia di Salerno di proprietà di privati, non distante da casa sua.
Come Lega avevamo proposto una misura ad hoc per sostenere tutte le dimore storiche, ma i 5 stelle hanno preferito passare dal grido di onestà alla difesa di pochi, per giunta vicini di casa. Non vorrei che gli amici dei 5 stelle fossero partiti con il mercato delle vacche e delle stalle in vista delle prossime elezioni regionali in Campania”.