Lungomare, Cammarota: De Luca e Napoli fuori tempo massimo.

Salerno Immobiliare è un’agenzia immobiliare che fornisce supporto e strumenti ai clienti in cerca di immobili in affitto e in vendita
Caliani, atelier di abiti da sposa e sposo a Salerno ed Avellino, Jesus Peiro, Nicole Milano, Thomas Pina, Tombolini

Laurea online presso l'Università telematica Unicusano Salerno sede di esame
Compro oro e argento usato, negozi Gold Metal Fusion a Salerno, Battipaglia, Nocera Superiore, Agropoli, Vallo della Lucania. Quotazioni dell'oro in tempo reale, pagamento in contanti immediato, oggetti inviati alla fusione.
Gioielleria Juliano a Salerno, scegli il regalo perfetto per te o per chi ami tra i gioielli di Giovanni Raspini, Mirko Visconti, Marcello Pane, Donna Oro, gli orologi Philip Watch, Seiko
Università telematica Unicusano presso il learning center di Pagani sede di esame
Kynetic agenzia web di Salerno specializzata nella gestione dei social network come Facebook, Instagram, Linkedin
MarketIervolino.it il negozio online di intimo donna e uomo, biancheria per la casa, prodotti per l'infanzia
Deposito bagagli e valigie a Salerno a 200 metri dalla stazione di Salerno. Prenota il ritiro dei tuoi bagagli con SalernoBagagli.com

“Le dichiarazioni di De Luca e Napoli sui fatti del Lungomare di Salerno sarebbero condivisibili se non provenissero da chi, con la propria inerzia, ha contribuito a che degenerassero”.

Lo afferma in una nota l’avv. Antonio Cammarota, il quale ricorda che “da oltre sei mesi si denuncia lo scempio del lungomare, e prima della pausa estiva la commissione trasparenza aveva inviato al Sindaco la deliberazione unanime con la quale si richiedeva un intervento immediato interforze con la convocazione ad horas del comitato per l’ordine sicurezza pubblica, e si denunciava il rischio per l’incolumità dei vigili urbani di Salerno”.

“Si è atteso colpevolmente che la situazione degenerasse”, insiste Cammarota, “i fatti di sabato e domenica si potevano e si dovevano evitare, le parole del Governatore e i blitz del Sindaco sul lungomare arrivano fuori tempo massimo”.

“Ora si proceda, senza caccia alle streghe e teatralità, ma con fermezza e serietà”, conclude Cammarota, “anche per distinguere, tra gli stessi extracomunitari, chi si comporta bene e chi no”.