L’O.ME.P.S. Silotrailers di Battipaglia: da piccola realtà locale a Leader sui mercati internazionali.

Compro oro e argento usato, negozi Gold Metal Fusion a Salerno, Battipaglia, Nocera Superiore, Agropoli, Vallo della Lucania. Quotazioni dell'oro in tempo reale, pagamento in contanti immediato, oggetti inviati alla fusione.
Università telematica Unicusano presso il learning center di Pagani sede di esame
Laurea online presso l'Università telematica Unicusano Salerno sede di esame
Salerno Immobiliare è un’agenzia immobiliare che fornisce supporto e strumenti ai clienti in cerca di immobili in affitto e in vendita
Kynetic agenzia web di Salerno specializzata nella gestione dei social network come Facebook, Instagram, Linkedin
Ecommerce di successo è un programma di Kynetic agenzia web di Salerno specializzata nella consulenza e nella realizzazione di siti web di commercio elettronico integrate con Amazon, Ebay e i migliori marketplace
Gioielleria Juliano a Salerno, scegli il regalo perfetto per te o per chi ami tra i gioielli di Giovanni Raspini, Mirko Visconti, Marcello Pane, Donna Oro, gli orologi Philip Watch, Seiko
MarketIervolino.it il negozio online di intimo donna e uomo, biancheria per la casa, prodotti per l'infanzia
Deposito bagagli e valigie a Salerno a 200 metri dalla stazione di Salerno. Prenota il ritiro dei tuoi bagagli con SalernoBagagli.com

“Dopo la scuola, invece di tornare a casa, andavo in un’officina meccanica per imparare a riparare il motore di una Vespa. Il mondo della meccanica mi ha sempre affascinato”. A parlare è l’imprenditore battipagliese Vincenzo Munzio che durante la serata conviviale organizzata all’Hotel Mediterranea dal “Rotary Club Salerno Est”, presieduto dal professor Rodolfo Vitolo, ha raccontato di come, partendo da zero, è diventato un importante imprenditore che attualmente dirige un’azienda di livello internazionale : la  “O.ME.P.S. Silotrailers” che da piccola realtà locale è oggi leader mondiale nella progettazione e realizzazione di Silotrailers. Il suo stabilimento di Battipaglia e il suo staff garantiscono una capacità produttiva di oltre 600 mezzi l’anno, ciascuno della vita media di 25 anni.

Vincenzo Munzio, ha raccontato che sin da giovanissimo si appassionò agli autoveicoli facendone una professione nelle riparazioni e nella ricambistica. Successivamente, oltre  vent’anni fa, con coraggio Munzio, già fondatore e amministratore unico di O.ME.P.S., passa a produrre cisterne per trasporto di prodotti sfusi e pulverulenti, sia fisse, sia ribaltabili:”  Grazie a una politica aziendale basata sull’interfaccia diretta con i clienti e sullo studio dei mercati internazionali, oggi O.ME.P.S. è presente in tutto il mondo” – ha raccontato con orgoglio Munzio – “Dal 1999, partendo dal Sud, da Battipaglia, le nostre cisterne percorrono le strade e le autostrade di tutti e cinque i continenti. Siamo presenti in: Australia, Austria, Belgio, Danimarca, Finlandia, Francia, Germania, Grecia, Repubblica Ceca, Ungheria, Norvegia, Polonia, Romania, Spagna, Svezia, Svizzera. A causa della guerra in Ucraina abbiamo avuto un calo delle commesse, ma speriamo che tutto ritorni alla normalità quanto prima e che questa guerra, non voluta da noi,  finisca”.  La O.ME.P.S. è un ’Azienda che punta tutto sulla ricerca, sulla qualità, sul futuro. Un marchio ormai sinonimo di massima affidabilità nel settore dei trasporti. Munzio ha raccontato che da oltre quarant’anni lavora con gran parte dei tecnici e operai con i quali ha  realizzato il suo obiettivo di diventare proprietario unico di un’azienda forte, stabile e finanziariamente sana:” Con loro c’è un grande rapporto di stima, lealtà e amicizia”. Munzio è sempre stato lungimirante, anche nella scelta dei materiali da usare: ” O.ME.P.S. impiega esclusivamente leghe leggere nei suoi veicoli: l’alluminio, che determina importanti vantaggi;  riduzione dei viaggi dovuta all’aumento del carico pagante rispetto alla tara, conseguente riduzione dei costi di carburante, minore emissione di CO2 nell’ambiente”. Importante è anche la cura riservata all’estetica, al design delle cisterne:” La bellezza si traduce in elevato design che migliora il rapporto con i flussi aerodinamici e consegna al cliente autentici gioielli della tecnica e dell’innovazione. 
I rimorchi O.ME.P.S. possono inoltre essere personalizzati e decorati secondo i desideri del cliente. Noi italiani abbiamo il pallino per il “Made in Italy”, delle cose che calzino a pennello, pensate, studiate e prodotte da mani esperte con la massima dedizione. In O.ME.P.S. questa filosofia è di casa: la sapienza artigiana dei maestri del settore si fonde quotidianamente con le nuove tecnologie per dare vita a veicoli che soddisfino in pieno le esigenze del cliente”.  Tanti sono  i modelli prodotti:” Abbiamo l’ Autoportante per il trasporto del cemento, della cenere, della farina, dei mangimi, della sabbia, dello  zucchero; abbiamo il  “Ribaltabile” per il caffè,  i cereali, la  farina, la  plastica, il riso, lo zucchero; Biga per il cemento, i premiscelati. Abbiamo anche una cisterna per il trasporto di pellet e veicoli speciali con due o più veicoli collegati da una sola motrice: un solo trattore  traina due o più silotrailer; è utilizzatissimo nell’Europa del Nord e Australia. Stiamo chiedendo a gran voce alle istituzioni, sia italiane che europee, di investire e migliorare le vie di comunicazione per permettere la corretta ed efficiente circolazione di questi veicoli “salvaconsumi”. Ci auguriamo che presto da speciali diventino veicoli di uso comune.  Le cisterne vengono consegnate in ogni parte del mondo pronte per essere omologate e registrate nel Paese di utilizzo. L’ufficio commerciale, in collaborazione con l’ufficio tecnico, studia le specifiche normative di ogni Paese, proponendo agli operatori locali soluzioni competitive d’avanguardia”. Munzio ha anche spiegato che il  futuro del trasporto sarà su rotaie:” L’Unione Europea entro il 2030 dislocherà il 30% del traffico merci su oltre i 350 chilometri su ferrovia. In quest’ottica, la soluzione di cisterne ribaltabili caricabili su treno è la soluzione perfetta per i grandi commercianti di prodotti sfusi alimentari. La cisterna O.ME.P.S. CR47, da noi realizzata,  risponde proprio a questo principio di trasporto inter e multimodale, essendo ideata ed omologata per la messa a bordo dei treni secondo le vigenti normative e standard”. L’azienda è stata organizzata anche per rispettare l’ambiente:” È estremamente fondamentale per O.ME.P.S. rispettare la Terra e combattere l’inquinamento e il cambiamento climatico, infatti già nel 2019 con i lavori di ampliamento della sede di Battipaglia, abbiamo intrapreso un percorso a senso unico: la strada eco-friendly con lo scopo specifico di ridurre e spesso abbattere gli sprechi energetici e le emissioni. L’innovativo sistema di pannelli solari di ultimissima generazione copre letteralmente il tetto del nuovo capannone e – unito a quelli già presenti – garantisce un’autonomia energetica che esula dalla classica “corrente elettrica”, superando il fabbisogno della fabbrica e producendo, soprattutto in estate, eccedenza energetica che viene riutilizzata”.  Nel 2022 la  O.ME.P.S. ha festeggiato i 25 anni di attività” Con un bilancio davvero spumeggiante, ricco di soddisfazioni e di numeri che ci rendono orgogliosi del nostro lavoro e dei traguardi raggiunti: abbiamo consegnato 405 veicoli, abbiamo partecipato a 5 fiere internazionali, progettato e realizzati 10 nuovi modelli e varianti; abbiamo acquisito  5 nuovi dealer e service; 4 nuove omologazioni con un fatturato aumentato del 10%; abbiamo  lavorato 9.000 fogli di alluminio e  utilizzato 20.000 metri di filo per saldatura; abbiamo investito 2.000.000 di euro  di investimento in tecnologie ed impianti. In 25 anni di attività abbiamo raggiunto ben 46 Paesi europei. Questa è la O.ME.P.S. il nostro, più che un lavoro è un progetto, un sogno. Perché un po’ di noi viaggia con orgoglio insieme al nostro marchio. E perché tutti noi non abbiamo alcuna intenzione di fermarci, di strada ce n’è ancora da fare, ma siamo pronti a percorrere le strade del mondo”.  Durante la serata sono stati presentati due nuovi soci del Club: Antonio Scariati, presentato dal Presidente Nominato  Eddy Ventura, e Riccardo Ciciriello, presentato dal Presidente Rodolfo Vitolo. (Foto di Maria Vittoria Gargiulo).

Aniello Palumbo