Home Sport La Jomi Salerno torna a vincere in campionato.

La Jomi Salerno torna a vincere in campionato.

0

La Jomi Salerno torna a vincere in campionato e lo fa, nel match contro un incerottato Alì-Best Espresso Mestrino, tra le mura amiche del PalaPalumbo ad oltre un mese di distanza dall’ultima gara disputata dinanzi al proprio pubblico. Cercava il riscatto coach Francesco Ancona, dopo il passo falso dell’esordio sulla panchina salernitana contro la Cassa Rurale Pontinia, e riscatto è stato. Una gara mai in discussione quella andata in scena a Salerno, con Pina Napoletano e compagne scese in campo intenzionate ad ottenere il massimo punteggio per continuare ad inseguire il primato in classifica. Sono proprio le salernitane a bucare per prime la rete avversaria, con Ramona Manojlovic che ha firmato la prima marcatura del match (è suo anche il secondo gol delle salernitane). Premiata anche la scelta di coach Ancona di schierare tra i pali la giovane Sara Di Giugno (in panchina la più esperta collega Pereira) brava a neutralizzare i tentativi di accorciare le distanze, nel primo quarto, da parte delle venete. Monologo Jomi nel secondo quarto, con le ospiti in grande difficoltà a gestire la veemenza delle salernitane sempre brave a sfruttare gli errori difensivi del sette di allenato da Flores Huerta, mai davvero incisive per tutto il corso del match. Primo tempo chiuso sul parziale di 15-8, dunque, con Manojlovic a trascinare le sue. Stesso spartito anche nella seconda frazione di gioco: sono le atlete di Francesco Ancora a dominare la partita, ottimo l’impatto sul match della numero 9 Rocio Squizziato (miglior marcatrice assieme a Ramona Monojlovic): è proprio lei, infatti, a trascinare le salernitane al massimo vantaggio del match, 26 – 14, nel corso del terzo quarto. Per gli ultimi minuti coach Ancona opta anche per qualche rotazione, in campo Formato e Lolli, considerato l’impegno ravvicinato del prossimo mercoledì 30 novembre. Senza troppa fatica la Jomi Salerno chiude il match sul risultato finale di 31 – 20.

“Era importante fare risultato oggi, dopo la sconfitta contro Pontinia c’era stato un po’ di tensione, ma positiva. Le ragazze sono state veramente brave, hanno messo in campo tutto fino all’ultimo secondo come io avevo chiesto, anche chi è subentrato alle prime scese in campo. Sono veramente contento di questa partita. Ora siamo già più preparati e pronti per affrontare le prossime gare – ha dichiarato il tecnico della Jomi Salerno Francesco AnconaSe si entra in campo con la concentrazione giusta sicuramente poi si fa una buona prestazione. Quello che vogliamo è affrontare tutte le squadre con lo stesso atteggiamento, noi dobbiamo pensare partita dopo partita, adesso pensiamo alla partita di mercoledì che è una partita complicata, ma sono sicuro che se la affrontiamo con la giusta concentrazione faremo un’altra buona prestazione. Tre partite in otto giorni sono una buona occasione, perfette per provare di più i meccanismi di squadra; quindi, secondo me, arrivano in un momento per noi propizio”.

 

Jomi Salerno – Alì-Best Espresso Mestrino 31 – 20 (15-8)

 

Jomi Salerno: Lolli, Stellato 1, Dalla Costa (VK) 4, Rossomando, Calzado De Toro 4, Squizziato 8, Formato, Di Giugno, Stettler 3, Bajciova 1, Manojlovic 8, Napoletano (K) 2, Chianese, Pereira, Lauretti Matos.

All. Francesco Ancona

 

Alì-Best Espresso Mestrino: Dalle Fusine 3, Stefanelli 4, Rubin, Galvan Anziliero, Dyulgerova, Piva 1, Chiarotto Gloria 1, Jevremovic 1, Bucur, Chiarotto Giada, Campagnaro 1, Shima, Pugliese (K) 5, Rauli 4.

All.Valeria Flores Huerta.

 

Arbitri: Fato, Guarini

NESSUN COMMENTO

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Exit mobile version