Il Ravello Festival in un mediometraggio

Kynetic agenzia web di Salerno specializzata nella gestione dei social network come Facebook, Instagram, Linkedin
Università telematica Unicusano presso il learning center di Pagani sede di esame
Ecommerce di successo è un programma di Kynetic agenzia web di Salerno specializzata nella consulenza e nella realizzazione di siti web di commercio elettronico integrate con Amazon, Ebay e i migliori marketplace
Gioielleria Juliano a Salerno, scegli il regalo perfetto per te o per chi ami tra i gioielli di Giovanni Raspini, Mirko Visconti, Marcello Pane, Donna Oro, gli orologi Philip Watch, Seiko
Caliani, atelier di abiti da sposa e sposo a Salerno ed Avellino, Jesus Peiro, Nicole Milano, Thomas Pina, Tombolini

Salerno Immobiliare è un’agenzia immobiliare che fornisce supporto e strumenti ai clienti in cerca di immobili in affitto e in vendita
CartolibreriaShop.it acquista online tutti i prodotti per la scuola e per l'ufficio. Zaini, astucci, colori, penne, quaderni, raccoglitori, evidenziatori, Stabilo, Legami Milano, Eastpack, Invicta, Pool Over, Panini, Seven
Laurea online presso l'Università telematica Unicusano Salerno sede di esame
Deposito bagagli e valigie a Salerno a 200 metri dalla stazione di Salerno. Prenota il ritiro dei tuoi bagagli con SalernoBagagli.com
Compro oro e argento usato, negozi Gold Metal Fusion a Salerno, Battipaglia, Nocera Superiore, Agropoli, Vallo della Lucania. Quotazioni dell'oro in tempo reale, pagamento in contanti immediato, oggetti inviati alla fusione.

In attesa del prossimo 2 luglio, giornata nella quale il Belvedere di Villa Rufolo ritornerà a pulsare di musica, la Fondazione Ravello pubblica un mediometraggio che ripercorre la 70esima edizione del Ravello Festival.

Attraverso le immagini dei 19 appuntamenti del cartellone 2022 e le parole del Direttore artistico Alessio Vlad, del Presidente della Fondazione Dino Falconio e del Direttore generale Maurizio Pietrantonio viene narrata la lunga storia delle Rievocazioni wagneriane divenute poi Festival di Ravello e da ultimo Ravello Festival.

Una storia nel segno di Richard Wagner e del rapporto tra musica e paesaggio che ha reso uniche le rappresentazioni concertistiche sul palco di Villa Rufolo facendo sì che su quel palco si esibissero alcuni dei più importanti interpreti del mondo musicale internazionale. Ravello grazie a questo straordinario connubio è diventata la “Città della musica”. Da settant’anni assistere ad un concerto in Villa Rufolo è un’esperienza unica al mondo descritta in maniera sublime da Gore Vidalspesso, quando l’orchestra suona Wagner, la luna piena si alza dalle montagne i cui contorni ricordano un drago con la testa dolcemente reclinata sulla spiaggia, verso est, mentre gli uccellini di Ravello, musicalmente bene istruiti dopo tutti questi anni, fanno il contrappunto dall’alto dei pini scuri”.

Le immagini sono a cura di Adularia s.r.l., la regia è di Vincet Ruocco e l’organizzazione generale di Rita Russo.

 

Il mediometraggio è disponibile su Vimeo: