Sicurezza, il Sindaco di Pontecagnano Sica in Prefettura.

0
34

Ernesto-Sica-640x480“Rassicurazioni importanti e casi di microcriminalità in calo nella nostra Città. Sulla sicurezza l’attenzione resta ai massimi livelli”.

E’ il commento del Sindaco Ernesto Sica all’esito della riunione tecnica di coordinamento con i responsabili provinciali delle forze di Polizia.

Il Comitato, che si è riunito ieri mattina, era stato convocato dalla Prefettura di Salerno su richiesta del Primo Cittadino a seguito del tragico episodio che si è consumato in pieno centro nella serata del 25 agosto scorso destando grande preoccupazione tra i cittadini.

Il Sindaco, durante l’incontro, ha ribadito la necessità “di mantenere altissima l’attenzione sulla questione-sicurezza” ricevendo importanti rassicurazioni.

Il tavolo tecnico ha, infatti, confermato il rafforzamento, già in atto da tempo, della fase di monitoraggio sul territorio con una presenza più forte e capillare delle forze dell’ordine, come sollecitato dall’Amministrazione e condiviso durante i precedenti confronti.

Sono, inoltre, emerse indicazioni positive dai dati del Ministero dell’Interno con un’importante flessione registrata nell’ultimo anno soprattutto dei casi di microcriminalità in Città.

“Ho accolto con soddisfazione le rassicurazioni del tavolo tecnico e i dati relativi al territorio. L’attenzione da parte nostra resta davvero massima: lavoriamo ogni giorno con gli organi preposti per una Pontecagnano Faiano sempre più sicura. Intendo ringraziare la Prefettura di Salerno, guidata dal Prefetto Antonella Scolamiero e rappresentata alla riunione dal Vicario Giuseppe Forlenza, così come ringrazio il Questore Alfredo Anzalone e tutti i rappresentanti delle forze dell’ordine che hanno confermato senza esitazione impegno costante e immenso spirito di servizio per la nostra Comunità. La sicurezza e la vivibilità prima di tutto”.

LASCIA UN COMMENTO