Oltre 1000 opere in concorso per la XXIV edizione del Concorso di Poesia Città di Eboli – Il Saggio.

0
603

Partecipazione in presenza contingentata e secondo prenotazione, tutti i protocolli sanitari e di sicurezza rispettati per la XXIV edizione del Concorso di Poesia Città di Eboli, organizzato dalla rivista Il Saggio e il Centro Studi Storici dal 25 al 29 agosto nel chiostro del complesso monumentale San Francesco. «Un evento qualificante, che emoziona, fa cultura e garantisce ampia visibilità alla nostra città – ha detto il sindaco, Massimo Cariello, alla presentazione dell’evento -. Grazie al rispetto totale dei protocolli di sicurezza riusciamo a garantire la fruibilità di eventi come questo, qualificante per la nostra comunità. Quest’anno avremo l’apporto anche di Zeta Band, gruppo storico di musicisti ebolitani». Presidente della giuria sarà una poetessa ebolitana che sta riscuotendo premi uno sull’altro, Filomena Domini: «Nonostante le limitazioni, non abbiamo voluto privare Eboli della spinta culturale ed emozionale che questo concorso garantisce da decenni. Il tutto grazie ai tanti poeti che da sempre sono affezionati al nostro concorso». I dettagli sulla rassegna arrivano dal patron della manifestazione, Peppe Barra: «Più di mille poesie in concorso in quattro sezioni, in questa difficile contingenza, sono un risultato straordinario». A supporto del concorso anche la fondazione Fra Umile Fidanza, rappresentata dal presidente, Giuseppe Piegari: «Siamo vicini all’evento perché promuove la cultura, il territorio, l’amore e le emozioni, raccontando al meglio la nostra città».

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here