Eseguito delicato intervento cardiocascolare all’Ospedale di Nocera.

Caliani, atelier di abiti da sposa e sposo a Salerno ed Avellino, Jesus Peiro, Nicole Milano, Thomas Pina, Tombolini

Kynetic agenzia web di Salerno specializzata nella gestione dei social network come Facebook, Instagram, Linkedin
MarketIervolino.it il negozio online di intimo donna e uomo, biancheria per la casa, prodotti per l'infanzia
Deposito bagagli e valigie a Salerno a 200 metri dalla stazione di Salerno. Prenota il ritiro dei tuoi bagagli con SalernoBagagli.com
CartolibreriaShop.it acquista online tutti i prodotti per la scuola e per l'ufficio. Zaini, astucci, colori, penne, quaderni, raccoglitori, evidenziatori, Stabilo, Legami Milano, Eastpack, Invicta, Pool Over, Panini, Seven
Università telematica Unicusano presso il learning center di Pagani sede di esame
Ecommerce di successo è un programma di Kynetic agenzia web di Salerno specializzata nella consulenza e nella realizzazione di siti web di commercio elettronico integrate con Amazon, Ebay e i migliori marketplace
Salerno Immobiliare è un’agenzia immobiliare che fornisce supporto e strumenti ai clienti in cerca di immobili in affitto e in vendita
Gioielleria Juliano a Salerno, scegli il regalo perfetto per te o per chi ami tra i gioielli di Giovanni Raspini, Mirko Visconti, Marcello Pane, Donna Oro, gli orologi Philip Watch, Seiko

L’equipe di Chirurgia Vascolare ed Endovascolare del presidio ospedaliero “Umberto I” di Nocera Inferiore, guidata dal dott. Gennaro Vigliotti, ha effettuato un delicato intervento chirurgico per escludere l’aneurisma e rivascolarizzare le diverse arterie interessate, su di un paziente affetto da problematiche respiratorie che ne impedivano l’intervento chirurgico “a cielo aperto”.

Operato circa 10 anni fa per aneurisma della aorta sottorenale con intervento  “open”, nel corso degli anni il paziente aveva sviluppato un aneurisma della aorta toraco-addominale, di IV tipo, che aveva coinvolto anche le due arterie renali, la arteria mesenterica superiore e il tronco celiaco.

A causa della presenza di una patologia respiratoria, l’intervento “open” non era praticabile, per cui si é deciso di effettuare un intervento endovascolare.

L’11 ottobre scorso il paziente è stato quindi sottoposto ad intervento chirurgico endovascolare per “l’lmpianto di endoprotesi branched custom made”, una protesi costruita, in pratica, a misura del paziente, in base ai suoi parametri morfologici  (Jotec® custom made). Una protesi il cui alto costo ha richiesto l’intervento della Direzione Generale, che ne ha disposto l’acquisto con un apposito atto deliberativo.

L’impianto, che ha richiesto in intervento di tre ore, é stato effettuato in sala operatoria di emodinamica, dalla equipe di Chirurgia Vascolare: dott.ri Vigliotti, Roccamonte, Benigno, e Rinaldi, anestesista dott.ssa La Mura, equipe infermieristica della emodinamica: Marone, Spinelli, Mascolo, tecnico Rx dott. Ferrara, consulente radiologo vascolare dott. Santini.

II paziente, operato in sedazione generale, dopo una breve permanenza in terapia intensiva, é ritornato in reparto in ottime condizioni. Oggi, dopo gli ultimi controlli, stato dimesso ed è potuto tornare in famiglia.

Il Direttore Generale Antonio Giordano si è complimentato per la riuscita dell’operazione: “A tutti gli operatori coinvolti va il mio plauso. Alta professionalità e spirito di collaborazione  hanno permesso di effettuare un simile intervento di alta specializzazione, la cui riuscita premia la fiducia che questa Direzione ripone nei propri operatori e quella di tutti coloro che credono nelle capacità organizzative dei nostri ospedali”.