Elezione Boccia, le congratulazioni del Sindaco di Pontecagnano Sica e di Faiella (Cisl Beni Culturali).

0
672
Gioielleria Juliano a Salerno, scegli il regalo per San Valentino

Convegno al Complesso Centola con Vincenzo Boccia“Caro Vincenzo, a nome mio, dell’Amministrazione e della Città di Pontecagnano Faiano, ti rivolgo i più sinceri auguri di buon lavoro per l’incarico che andrai a ricoprire. Il ruolo di Presidente Nazionale di Confindustria è complesso e fondamentale per lo sviluppo del nostro Paese. Siamo orgogliosi del nostro Cittadino Benemerito”.

Inizia così la lettera che il Primo Cittadino Ernesto Sica, questa mattina, ha indirizzato all’imprenditore Vincenzo Boccia, designato dal Consiglio generale alla guida nazionale di Confindustria al posto di Giorgio Squinzi, arrivato a fine mandato.

“La tua elevata professionalità ed esperienza – ha scritto il Sindaco Sica al Cittadino Benemerito di Pontecagnano Faiano – ti consentiranno di proiettare il mondo dell’imprenditoria italiana e del nostro territorio in un orizzonte e un contesto di relazioni sempre più europee e internazionali, dando il via ad un gratificante percorso di evoluzione ed impegno per il rilancio delle imprese. Sono certo che riuscirai ad imprimere un ritmo positivo esercitando un’azione propulsiva e trainante per promuovere l’economia nazionale, dando l’esempio di come si fa sistema”.

Soddisfazione anche per il sindacato cislino per l’indicazione a presidente nazionale di Confindustria del salernitano Vincenzo Boccia.  “La
designazione conquistata da Boccia per la prossima assembea del 25 giugn può diventare un motivo importante e di speranza per i tanti giovani – dichiara Michele Faiella, dirigente della Cisl Fp Beni Culturali e Turismo, soprattutto per il Sud.

L’ascolto, il dialogo, la competenza e la concertazione, usati in qesti anni da Boccia, hanno prodotto certamente i consensi di oggi  che serviranno per il futuro per migliorare questo nostro paese”.

 

Malafemmena Antica Trattoria Napoletana a Salerno

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here