Controlli dei Carabinierir lungo il fiume Sano.

La squadra di sub dei vigili del fuoco giunta da Roma, dotata di un sonar subacqueo, per ripercorrere il letto del fiume Sarno in cui si cercano madre e figlia inghiottite dalle acque insieme con l'auto coinvolta ieri in un incidente a Pompei (Napoli), 22 novembre 2013. ANSA/ CESARE ABBATE
MarketIervolino.it il negozio online di intimo donna e uomo, biancheria per la casa, prodotti per l'infanzia
Gioielleria Juliano a Salerno, scegli il regalo perfetto per te o per chi ami tra i gioielli di Giovanni Raspini, Mirko Visconti, Marcello Pane, Donna Oro, gli orologi Philip Watch, Seiko
Compro oro e argento usato, negozi Gold Metal Fusion a Salerno, Battipaglia, Nocera Superiore, Agropoli, Vallo della Lucania. Quotazioni dell'oro in tempo reale, pagamento in contanti immediato, oggetti inviati alla fusione.
Caliani, atelier di abiti da sposa e sposo a Salerno ed Avellino, Jesus Peiro, Nicole Milano, Thomas Pina, Tombolini

Università telematica Unicusano presso il learning center di Pagani sede di esame
CartolibreriaShop.it acquista online tutti i prodotti per la scuola e per l'ufficio. Zaini, astucci, colori, penne, quaderni, raccoglitori, evidenziatori, Stabilo, Legami Milano, Eastpack, Invicta, Pool Over, Panini, Seven
Kynetic agenzia web di Salerno specializzata nella gestione dei social network come Facebook, Instagram, Linkedin
Salerno Immobiliare è un’agenzia immobiliare che fornisce supporto e strumenti ai clienti in cerca di immobili in affitto e in vendita
Deposito bagagli e valigie a Salerno a 200 metri dalla stazione di Salerno. Prenota il ritiro dei tuoi bagagli con SalernoBagagli.com

Le analisi effettuate dall ‘Arpac, agenzia regionale per l’ ambiente, sulle acque prelevate dal fiume Sarno hanno segnalato valori di concentrazione elevati per alcuni parametri di gran lunga oltre il limite massimo fissato dalle norme.

Tra essi la presenza di batteri dell’ Escherichia Coli.

I carabinieri del gruppo di Torre Annunziata hanno eseguito controlli lungo il corso d’acqua – su disposizione dei procuratori di Torre Annunziata e Nocera Inferiore (Salerno), Nunzio Fragliasso e Antonio Centore.

In una prima fase i controlli erano stati eseguiti su alcune aziende del territorio.

I militari, che hanno operato con i gruppi forestali di Napoli, Salerno e Avellino hanno accertato che diversi Comuni dei circondari di Nocera e Torre Annunziata sono privi di collettori per gli impianti di depurazione e, in alcuni casi, perfino di una propria rete fognaria.

” L’attività investigativa delegata ai carabinieri – affermano i procuratori Fragliasso e Centore – attualmente interessa i comuni di Angri, Sarno e Scafati (nel Salernitano), Poggiomarino, Striano e Santa Maria la Carità, nel Napoletano è destinata anche ad essere estesa ad altri Comuni che versano in condizioni analoghe, per accertare le cause della mancanza o dell’ inattività delle reti fognarie .

L’ obbiettivo è quello di realizzare una ricognizione completa dello stato di inquinamento del Sarno derivanti dai reflui domestici non depurati. ed di verificare l’ eventuale stanziamento di fondi pubblici di tali opere ed il modo in cui siano stati utilizzati (ANSA).