Capitan America e Capitan Mar-Vell si vaccinano insieme ai bambini di Salerno.

0
1490
Atelier Caliani abiti da sposa a Salerno Jesus Peiro Nicole Milano Nicole Couture

 Capitan America, con il suo scudo a forma di disco con una stella al centro, e Capitan Mar-Vell, della Milizia Imperiale, sono arrivati a Salerno per combattere contro un nemico invisibile , il terribile  e spaventoso Coronavirus. Sono arrivati oggi pomeriggio in Via Vernieri, presso l’Hub Vaccinale Pediatrico dell’Asl, diretto dal dottor Carmelo Petraglia, organizzato al terzo piano dell’ex Ospedale, ora sede dell’Asl, dove tanti bambini e ragazzi, dai cinque agli undici anni, si stanno recando in questi giorni per  sottoporsi alla vaccinazione anti Covid – 19.   Le immagini dei due famosi personaggi dei fumetti sono state stampate su delle sagome di cartone dell’altezza di 130 centimetri   con delle aperture in corrispondenza dei volti per consentire ai bambini di inserire il loro viso e sentirsi, almeno per il tempo di scattare una foto, dei supereroi. L’iniziativa è stata proposta dal presidente e fondatore di “ EcoMondo, Diritto&Ambiente”, l’avvocato Michele Landi,  e sostenuta dal “Rotaract Club Salerno Est”, presieduto dal dottor Mario Notaroberto, e dal “Rotary Club Salerno Est”, presieduto dalla dottoressa Marilena Montera”.  Il Presidente Landi  di EcoMondo, un’associazione di tutela ambientale, ha pensato di rendere  più armonioso e allegro l’ambiente degli Hub vaccinali pediatrici in modo da stimolare maggiormente i bambini a farsi vaccinare:” . Abbiamo stampato anche mille “Attestati di Coraggio” per i bambini che si vaccinano e mille porta –  green pass che , oltre ad essere utilizzati per  inserire il proprio certificato di vaccinazione, hanno un disegno sul retro che può essere colorato. . Sono stati donati  dal Cavaliere Augusto Sada,  socio del “Rotary Club Salerno Est”, anche dei contenitori in cartone, da posizionare all’ingresso dell’Hub vaccinale per raccogliere mascherine e guanti usati che vengono spesso abbandonati per strada o sui marciapiedi”.  Il materiale donato sarà consegnato ai bambini dal personale medico che esegue i vaccini, come ha spiegato il dottor  Mario Passaro, specializzando in Cardiochirurgia, responsabile dei  trentacinque Medici Specializzandi Vaccinatori del Distretto 66,  Presidente della Commissione Medica di “EcoMondo” e socio del “Rotaract Club Salerno Est”:” Sono  circa cento i bambini  che si vaccinano in ognuna delle  tre sedute  pomeridiane settimanali previste nell’Hub Vaccinale di Via Vernieri. Sono state organizzate, nel fine settimana, anche   delle sedute di vaccinazione presso la sede del Centro Sociale di Via Vestuti dove arriviamo a vaccinare oltre duecento bambini a seduta”.  I  giovani rotariani del “Rotaract Club Salerno Est”, hanno  immediatamente aderito all’iniziativa, come ha spiegato il Presidente Mario Notaroberto:” E’ un modo per rendere più piacevole il momento della vaccinazione dei bambini che con grande coraggio, accompagnati dai  loro genitori, hanno deciso di vaccinarsi. Il “Rotaract Club Salerno Est” ha voluto sostenere questa iniziativa per contribuire a diffondere maggiormente la consapevolezza dell’importanza di vaccinarsi. In questi due anni di pandemia abbiamo  anche organizzato varie iniziative di solidarietà per aiutare le perone che  a causa del Covid si sono ritrovate in situazioni di disagio”. La presidente del “Rotary Club Salerno Est, la dottoressa Marilena Montera ha sottolineato la bontà dell’iniziativa:” Premiare questi bambini è un incentivo a vaccinarsi:  è un modo per stimolarli, invogliarli  ad aderire con più entusiasmo. Solo vaccinandoci tutti usciremo da questa situazione” La dottoressa Montera ha ricordato che   tra le vie d’azione del Rotary c’è la tutela della salute e la prevenzione delle malattie:” Il “Rotary International” sta  anche portando avanti la campagna “We Stop Covid”  che segue quella per l’eradicazione della poliomelite nel mondo”,   e che domenica mattina, nell’ambito dei  “Week-End della Salute” coordinati dal dottor Antonio Brando,  saranno effettuate,  dal dottor Raffaele Marino Cogliani,  delle valutazioni  spirometriche  gratuite presso la palestra del Plesso di Matierno dell’Istituto Comprensivo “San Tomaso D’Aquino”.  Presente l’avvocato Francesca Carpinelli, Consigliera di Ecomondo.

Aniello Palumbo

 

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here