Caldarosa, appello di "Salviamo Il Paesaggio".

Salerno Immobiliare è un’agenzia immobiliare che fornisce supporto e strumenti ai clienti in cerca di immobili in affitto e in vendita
Ecommerce di successo è un programma di Kynetic agenzia web di Salerno specializzata nella consulenza e nella realizzazione di siti web di commercio elettronico integrate con Amazon, Ebay e i migliori marketplace
Caliani, atelier di abiti da sposa e sposo a Salerno ed Avellino, Jesus Peiro, Nicole Milano, Thomas Pina, Tombolini

Laurea online presso l'Università telematica Unicusano Salerno sede di esame
CartolibreriaShop.it acquista online tutti i prodotti per la scuola e per l'ufficio. Zaini, astucci, colori, penne, quaderni, raccoglitori, evidenziatori, Stabilo, Legami Milano, Eastpack, Invicta, Pool Over, Panini, Seven
Deposito bagagli e valigie a Salerno a 200 metri dalla stazione di Salerno. Prenota il ritiro dei tuoi bagagli con SalernoBagagli.com
Kynetic agenzia web di Salerno specializzata nella gestione dei social network come Facebook, Instagram, Linkedin
Gioielleria Juliano a Salerno, scegli il regalo perfetto per te o per chi ami tra i gioielli di Giovanni Raspini, Mirko Visconti, Marcello Pane, Donna Oro, gli orologi Philip Watch, Seiko
Compro oro e argento usato, negozi Gold Metal Fusion a Salerno, Battipaglia, Nocera Superiore, Agropoli, Vallo della Lucania. Quotazioni dell'oro in tempo reale, pagamento in contanti immediato, oggetti inviati alla fusione.

20130416_Caldarosa-prima_dopoda Maria Vitacca, dell’Associazione “Salviamo il Paesaggio”, riceviamo e pubblichiamo.

Come cittadina sensibile ai temi della tutela della salute e del paesaggio, in nome degli articoli 32 e 9 della Costituzione, esprimo tutta la preoccupazione e la profonda angoscia di fronte ad una terra ,la Basilicata,sempre piu’ massacrata da spietate trivellazioni petrolifere che hanno come risultato ,sul piano meramente economico,una crescente disoccupazione mista a povertà. Chiedo ai nostri governanti  una pausa di profonda riflessione su questo triste fenomeno e di non dare, per quanto di loro competenza, altri permessi di ricerca e di estrazione prima che la nostra risorsa piu’ preziosa ,l’acqua, sia definitivamente compromessa.Per quanto concerne le autorizzazioni in corso per i pozzi Caldarosa 1-2, dico semplicemente che è inimmaginabile adibire a coltivazione di idrocarburi una zona di pascoli e di sorgenti, di gigli rossi e di zafferano, di abeti argentati e di panorami mozzafiato, una zona di preziosi biotopi, come attestato dalla stessa Societa’ Botanica Nazionale.

UNA ZONA CHE CI NUTRE CON LA SUA ACQUA. IL SUO LATTE ,LA SUA CARNE, NON E’ UN DESERTO DA TRIVELLARE!

Vi prego, percio’, di prendere in seria considerazione queste semplici ed umili note dettate unicamente dal mio grande amore per la vita e la salute di questa terra e della sua gente e per il futuro delle prossime generazioni.
“Non distruggiamo il creato” come ci ricorda ancora anche Papa Francesco e come ci insegnano tutte le religioni del mondo . E poi…. non ce lo chiede anche la nostra laica Costituzione?

Resto in trepida attesa ,fiduciosa nel prevalere della vostra profonda umanità nelle importanti scelte che vi apprestate a fare per il futuro di tutti noi.
Saluti intrisi di speranza .

Maria Vitacca-Associazione “Articolo 9 “-Forum nazionale “Salviamo il Paesaggio”

E’ possibile firmare la petizione online a questo indirizzo.