Cadavere di donna ritrovato a Castel San Giorgio.

Compro oro e argento usato, negozi Gold Metal Fusion a Salerno, Battipaglia, Nocera Superiore, Agropoli, Vallo della Lucania. Quotazioni dell'oro in tempo reale, pagamento in contanti immediato, oggetti inviati alla fusione.
MarketIervolino.it il negozio online di intimo donna e uomo, biancheria per la casa, prodotti per l'infanzia
Kynetic agenzia web di Salerno specializzata nella gestione dei social network come Facebook, Instagram, Linkedin
CartolibreriaShop.it acquista online tutti i prodotti per la scuola e per l'ufficio. Zaini, astucci, colori, penne, quaderni, raccoglitori, evidenziatori, Stabilo, Legami Milano, Eastpack, Invicta, Pool Over, Panini, Seven
Ecommerce di successo è un programma di Kynetic agenzia web di Salerno specializzata nella consulenza e nella realizzazione di siti web di commercio elettronico integrate con Amazon, Ebay e i migliori marketplace
Caliani, atelier di abiti da sposa e sposo a Salerno ed Avellino, Jesus Peiro, Nicole Milano, Thomas Pina, Tombolini

Salerno Immobiliare è un’agenzia immobiliare che fornisce supporto e strumenti ai clienti in cerca di immobili in affitto e in vendita
Gioielleria Juliano a Salerno, scegli il regalo perfetto per te o per chi ami tra i gioielli di Giovanni Raspini, Mirko Visconti, Marcello Pane, Donna Oro, gli orologi Philip Watch, Seiko
Deposito bagagli e valigie a Salerno a 200 metri dalla stazione di Salerno. Prenota il ritiro dei tuoi bagagli con SalernoBagagli.com

A Castel San Giorgio  è stato rinvenuto il cadavere di T.I., 49enne, originaria di Cava de’ Tirreni e residente a Castel San Giorgio.

Il  corpo della donna  – come riporta “Le Cronache” – era in totale stato decomposizione adagiato in un terreno di via Chiummariello di proprietà di un anziano, nella frazione di Aiello.

La macabra scoperta ieri intorno alle 11 è stata fatta dal proprietario del fondo che ha subito lanciato l’allarme. In quella zona mancava da giorni e quando è arrivato in quel terreno ha notato tra l’erba alta il corpo della 49enne.

Indagano i carabinieri e a quanto pare non ci sarebbero segni di morte violenta e nonostante questo la procura di Nocera Inferiore (pm Claudia Colucci) ha disposto l’autopsia.

Quel corpo di sicuro si trovava in quel terreno da almeno 48 ore.

Restano da chiarire però alcune circostanze che per ora sono senza risposta a partire da come sia arrivata sul luogo dove ha trovato la morte e perchè non sarebbe stata presentata denuncia di scomparsa da parte del padre e del figlio con cui viveva.

Aveva inoltre il 65% di invalidità. Vicino al corpo sono stati rinvenuti una parrucca e una sciarpa.