Al via la Campagna “Un uovo per la ricerca” di Open Onlus, testimonial d’eccezione Chef Gennaro Esposito.

0
612
Infissi a Salerno con lo sconto del 50% ecobonus - preventivi gratuiti



Atelier Caliani abiti da sposa a Salerno Jesus Peiro Nicole Milano Nicole Couture


Ognuno ha fatto la sua parte. Se OPEN Onlus anche quest’anno si è adoperata per sua missione di solidarietà, gli amici tornano a fare da testimonial e uno chef con due stelle Michelin ha voluto offrire la sua partecipazione con una realizzazione esclusiva, non resta che pensare alla Pasqua in arrivo, ai bambini e contribuire ad una buona azione.

Da oggi, lunedì 8 marzo, parte la campagna Pasqua OPEN, perché «la sorpresa più bella è sostenere la ricerca oncologica pediatrica» dice il Presidente della Onlus Annamaria Alfani.

OPEN infatti ci insegna da tempo che i momenti dolci della vita sono quelli scanditi da piccoli gesti di grande solidarietà e sostenere la ricerca scientifica sul cancro pediatrico potrebbe essere l’occasione per donare ai propri cari un regalo pieno di significato.

Le uova non racchiudono solo sorprese speciali, ma valori di solidarietà, condivisione, sostegno, speranza e fiducia nella ricerca scientifica. Perché è bello vedere la gioia negli occhi e nei sorrisi dei tanti piccoli guerrieri. Di cioccolato, al latte o fondente, le uova sono prodotte dalla ditta Mario Greco di Fornelli-Cilento senza aggiunta di oli vegetali, senza alimenti contenenti glutine o organismi geneticamente modificati e sono arricchite da una sorpresa tutta da scoprire. Quelle portafortuna di ceramica, invece, sono realizzate a mano dalla volontaria Gabriella Costanzo.

La grande novità di quest’anno è la Colomba d’autore (disponibile nei gusti arancia oppure albicocca pellecchiella del Vesuvio) realizzata da due dei massimi esponenti della gastronomia campana: lo Chef Gennaro Esposito e il Maestro Pasticciere Carmine Di Donna che hanno raccolto la sfida della OPEN al cancro pediatrico, sostenendo “Proof-of-concept” dell’Istituto G. Gaslini di Genova, un progetto estremamente rilevante per l’oncologia pediatrica e per il Servizio Sanitario Nazionale, poiché l’obiettivo finale è quello di tradurre i risultati in pratica clinica. L’approccio immunoterapico combinatorio proposto è molto promettente e potrebbe contribuire a ridurre la tossicità e migliorare l’esito clinico dei tumori NB e di altri tumori positivi per B7-H3.

«In questa Pasqua alle porte ognuno ha fatto la propria parte – dice chef Esposito – io e Di Donna un dolce spettacolare. Mo’ tocca alla gente, contribuire alla ricerca e con una donazione portare a casa un dolce simbolo fatto con grande cura. Io ne approfitterei».
Tra i testimonial della campagna torna anche un amico di Open, Pippo Pelo, impegnato in questi giorni, insieme agli altri illustri protagonisti, nella realizzazione di un video messaggio che la Onlus si augura arrivi al cuore di tutto il Paese. «Per fare la differenza dobbiamo diffondere l’iniziativa ad amici e parenti – sottolinea Pelo – dobbiamo farci portavoce della missione OPEN».
INFO Il contributo è di 12 euro, sia per le uova di cioccolato che per quelle di ceramica, 45 euro per la colomba che si potranno ritirare presso le sedi OPEN di Napoli e Salerno oppure presso i punti solidali. Ad esclusione delle uova di cioccolato la Onlus garantisce la spedizione in tutt’Italia (gratuita per gli ordini superiori a 6 pezzi).

compra mi piace facebook, follower instagram, follower tik tok, ed  aumenta la tua visibilità del 300% in soli 2 giorni

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here