Non ci resta che ammogliarlo, da sabato 10 al Teatro Arbostella.

0
756

Tutto pronto al Teatro Arbostella di Salerno per l’ottavo appuntamento in cartellone della stagione teatrale comica 2017-18. Per i prossimi tre week-end toccherà alla Compagnia “All’Antica Italiana” di Baronissi diretta da Gaetano Troiano dispensare risate e divertimento all’affezionatissimo e folto pubblico della struttura di Viale Verdi.

Lo spettacolo, dal titolo “Non ci resta che ammogliarlo” nasce da un testo dell’autore Raffaele Caiainiello e abilmente adattato dallo stesso Gaetano Troiano che ne curerà la regia oltre ad essere uno degli attori principali. Apparentemente è l’avidità a tessere il canovaccio di questa commedia ma potrebbero essere invece la disperazione o l’istinto di sopravvivenza a muovere i personaggi della brillante pièce. La trama narra di una madre che si preoccupa più della futura situazione economica che del figlio Danilo. La donna è la classica matriarca con lo spudorato atteggiamento di chi comanda in casa senza preoccuparsi delle reazioni del marito che, comunque, ama tanto da farlo pedinare temendo qualche rivale. A mettere sconquasso nella vita dei tre l’arrivo di un cugino americano che promette i suoi beni a Danilo a condizione che questo si sposi e prometta di chiamare come lui un eventuale figlio. La soluzione è semplice: organizzare un finto matrimonio con una finta fidanzata ma non tutte le ciambelle riescono col buco e la situazione si ingarbuglia sempre più. Attorno a questi personaggi ne ruotano altrettanti brillanti che con una serie di situazioni riempiono la commedia offrendo quasi la possibilità di seguire una storia nella storia con momenti esilaranti.

Sul palco si esibiranno con maestria oltre a Gaetano Troiano, Vittorio Avagliano, Anna Giliberti, Franco Montinaro, Marco Monetta, Carmela D’Arienzo, Francesco Delli Priscoli, Giulia Esposito, Alessandro Monetta, Gerry Bove, Giulia Mastrangelo, Annarita D’Auria, Daniele Doronzio.

 

Spettacoli il 10-11-17-18- 24-25 marzo 2018 – Il Sabato (21.15) la domenica (19.15) ingresso 12 euro, 10 euro ridotto  (si consiglia prenotazione)

Info: 089/3867440 – 347/1869810 – www.teatroarbostella.it

LASCIA UN COMMENTO