Tgroup Arechi, gara interna fondamentale contro Latina.

0
342
Babazar.it le grandi marche abbigliamento donna con il 60% di sconto

Reduce dalla sconfitta di Catania contro il Muri Antichi, la Tgroup Arechi è chiamata alla difficile impresa di battere il Latina nell’impegno valido per la sedicesima giornata di campionato. Contro la terza forza del campionato, i ragazzi allenati da mister Milic proveranno ad agguantare un risultato positivo che sarebbe oltremodo importante, sia per la classifica considerato che la zona play-out è attualmente distante solo un punto, che per il morale stesso della squadra a digiuno di punti da ben due partite.

Senza considerare, inoltre, che nelle prossime giornate la Tgroup  Arechi sarà chiamata ad affrontare Rari Nantes Salerno e Civitavecchia, attualmente seconda e quarta forza del torneo. Insomma, un calendario non facile a cominciare proprio dai pontini, autentici bestie nere della compagine scudocrociata. Nei tre incontri precedenti, contando anche la scorsa stagione, la Tgroup Arechi è riuscita a racimolare solo un pari casalingo subendo due sconfitte. L’occasione di riscatto ci sarà sabato alle ore 18:00, presso la Piscina Vitale dove ci si augura possa confluire anche un pubblico numeroso.

Al riguardo, qualche problema di formazione per mister Milic che non potrà contare sui fratelli Busà e su D’Angelo, infortunato. Convocati i giovani classe 20002 Luciano Spinelli, Gaetano Panza ed Alessandro Apicella. Prima chiamata per il rientrante Marco Iannicelli.

“E’ un match molto difficile contro una compagine ben attrezzata e terza in classifica. Dovremo dare del nostro meglio sapendo che solo la voglia non potrà bastare, servirà anche la testa.  Mancheranno alcuni elementi al nostro organico, ciò nonostante, daremo tutto in Piscina per agguantare un risultato positivo.” Così mister Milic alla vigilia del match contro il Latina Pallanuoto.

LASCIA UN COMMENTO