Più nuoto per tutti: la Piscina Comunale di Cava lancia i nuovi corsi “inclusivi”

0
190
Babazar.it le grandi marche abbigliamento donna con il 60% di sconto

Giuseppe Fasano, direttore tecnico della Piscina Comunale di Cava de’ Tirreni presenta le novità introdotte quest’anno per consentire a tutti i bambini di praticare nuoto.

Per la stagione 2019/2020, la Piscina Comunale di Cava de’Tirreni ha creato un ricco calendario di attività, eventi e corsi per bambini e ragazzi di tutte l’età. L’obiettivo è rendere l’impianto sempre più fruibile e accessibile per tutti gli amanti del nuoto, nessuno escluso. “Il nuoto è uno sport adatto tutti: nessuno escluso! Per questo cerchiamo ogni anno di implementare la nostra offerta di servizi anche per i bambini con problemi psicomotori o disabilità. A cominciare ovviamente dall’immancabile scuola nuoto. Rispetto allo scorso anno abbiamo leggermente modificato gli orari delle lezioni di scuola nuoto. I turni pomeridiani hanno una durata di 45 minuti e sono attivi tutti i giorni alle 16.15, 17.00 e 17.45. Abbiamo anche inserito la novità di un turno mattutino il sabato alle ore 11.30: è diventato subito uno degli orari più gettonati e abbiamo già una quarantina di adesioni. Il nostro obiettivo è permettere a tanti bambini e ragazzi l’opportunità di fare movimento, divertirsi e, perché no, scoprire potenziali talenti. La nostra società è infatti molto attiva anche per quanto riguarda il settore agonistico. La Piscina Comunale di Cava de’ Tirreni ospita ben due squadre: quella di nuoto guidata dai tecnici Francesco Sautte e Marco Bergamasco e quella di pallanuoto allenata dal mister Giuseppe Barberisi con le categorie Under9, Under11 e Under13. Tutti i bambini della scuola nuoto hanno la possibilità di entrare a far parte delle nostre squadre e partecipare alle gare: un buon modo per mettersi alla prova con tanti coetanei di tutt’Italia e rendere ancora più coinvolgente l’attività sportiva e l’allenamento”.

Anche quest’anno, la Piscina Comunale di Cava de’ Tirreni aprirà le porte anche ai bambini e ai ragazzi con difficoltà motorie, sensoriali e intellettivo-relazionali. “Organizziamo corsi di TMA – Terapia Multisistemica in Acqua – una terapia che utilizza l’acqua come attivatore emozionale, sensoriale, motorio per stimolare persone con disturbi dello sviluppo, della comunicazione, della relazione o autismo. Lavoriamo anche con bambini disabili organizzando lezioni private con istruttori specializzati e preparati per far fronte alle esigenze di ciascun allievo. Per consentire ai bambini con difficoltà motorie di accedere al nostro impianto, quest’anno abbiamo anche rinnovato gli interni della Piscina, inserito tornelli accessibili anche alle sedie a rotelle e ottimizzato l’accesso agli spogliatoi”.

LASCIA UN COMMENTO