Handball Lanzara batte il Benevento.

0
137

Primo successo casalingo del 2018 per l’ Handball Lanzara 2012 nel campionato interregionale Lazio-Campania-Puglia-Calabria di Serie B maschile di pallamano. Nella seconda giornata di ritorno di Regular Season, i salernitani hanno superato tra le mura amiche della Palestra Caporale Palumbo i sanniti dell’ Handball Benevento col punteggio finale di 24 -13 in proprio favore.

Gara senza storia quella disputata da Russo e compagni, privi per l’ occasione di Morese, dell’ infortunato Sica e dell’ indisponibile Giorgio ( in panchina solo per onor di firma) , capaci di restare avanti nel punteggio per l’ intero arco dei sessanta minuti di gioco pur commettendo diversi errori in fase di impostazione e di realizzazione che avrebbero potuto sancire un divario ancor più netto nel secondo derby stagionale del campionato. Tuttavia, senza troppi patemi, con un buon gioco corale il Lanzara ha conquistato due ulteriori punti che confermano il primato in classifica dei salernitani, allungando sulle inseguitrici Fasano, Pontinia ed Andria ferme a quota otto punti.

Nelle prime battute di gioco l’ Handball Lanzara fatica ad ingranare le marce, dal canto loro i sanniti tengono molto bassi i ritmi dell’ incontro giocando in diverse occasioni al limite del passivo. Al 10′ della contesa i padroni di casa sono avanti sul 5 – 3, i ragazzi allenati da Schipani faticano a trovare la via della rete grazie ad una buona prova difensiva del Lanzara che piazzerà poi un parziale di 6 – 2 in proprio favore portandosi negli spogliatoi sul punteggio di 11 – 5.

Nella ripresa la situazione non cambia, il divario di sei reti si mantiene sino al 15 – 9 quando i padroni di casa piazzano l’ ennesimo break doppiando gli avversari sul parziale di 22 – 11. Nel finale, due segnature da ambo le parti andranno a chiudere il match sul 24 – 13 finale. Da segnalare nelle fila del Lanzara la buona prova degli Under Ferrara e Di Martino, nonché l’ esordio con i rossoblu dell’ esperto Danilo De Siero, terzino che ha disputato numerosi campionati nazionali in particolar modo con le maglie di Capua e Gaeta.

“ Sicuramente abbiamo ottenuto due importanti punti ai fini della classifica– dichiaraDomenico Sica, presidente dell’ Handball Lanzara 2012 – anche se tutti ci aspettavamo una gara molto più fluida e veloce. Così non è stato, ci siamo adattati ai ritmi degli avversari rallentando anche il nostro gioco, commettendo alcuni errori evitabili. Tuttavia, non abbiamo mai perso il bandolo della matassa, concretizzando buone combinazioni di gioco tenendo sempre a debita distanza gli avversari. Ora ci aspetterà un ulteriore periodo di pausa, torneremo in campo il prossimo 17 Febbraio quando affronteremo in trasferta la Pallamano Pontinia. Avremo modo di recuperare la giusta forma e di perfezionare i meccanismi di gioco per continuare positivamente in questo girone di ritorno.

HANDBALL LANZARA – HANDBALL BENEVENTO 24 : 13
HANDBALL LANZARA: Attanasio 3, Di Filippo, De Siero 1, Di Martino C. 1, Giorgio, Grimaldi, Pecoraro 4, Ricciardelli 3, Russo P. 4, Russo D. 3, Zarrella 1, Di Martino F. 2, Ferrara 2, Di Martino A. All: Carmando
HANDBALL BENEVENTO: Capozzi 6, De Sciscio 6, Marro, Orlando, Ruotolo 1, Caturano, Luongo, Orlando, Varrecchia, Rutolo. All: Schipani
Arbitri: Carcea – MeroneV

 

LASCIA UN COMMENTO