Givova Ladies, ultima trasferta stagionale ad Avellino.

0
19

prezioso2Ultima trasferta dell’anno per la Givova Ladies Scafati, che domani sera giocherà in quel di Avellino contro l’Acsi.

Finora le atlete di coach Ottaviano hanno sempre vinto in maniera abbastanza agevole contro le irpine, che però in casa sanno essere avversario assai insidioso.

Di sicuro ci sarà da riscattare lo stop di Marigliano di sabato scorso.

Una delle poche a salvarsi in quell’occasione è stata Marika Prezioso. Proprio l’ala scafatese parla dell’attuale momento delle Ladies.

Cos’è andato storto nella trasferta di Marigliano?
“Potevamo dare certamente di più. Abbiamo affrontato la partita con svogliatezza e come al solito ci siamo svegliate quando ormai era troppo tardi”.

Pensi che gli infortuni siano stati determinanti nel corso della stagione?
“Di sicuro perdere Iozzino é stato un duro colpo. Sappiamo che non potrà supportarci in campo, ma moralmente lei è sempre con noi. Gli infortuni purtroppo fanno parte del gioco, hanno portato delle conseguenze, ma non hanno determinato in maniera netta il campionato”.

Che insidie nasconde la sfida di domani ad Avellino?
“Ho sensazioni positive, ma ovviamente non dobbiamo sottovalutare le nostre avversarie. Dobbiamo metterci cuore, testa e soprattutto bisogna giocare di squadra. Poi toccherà al nostro allenatore gestirci al meglio per arrivare alla vittoria. Ma noi siamo pronte”.
L’appuntamento è per domani sera ad Avellino alle 20,50 alla palestra di via Zoccolari.

LASCIA UN COMMENTO