Parque 72, Moreno Veloso e Pedro Sà in concerto al Teatro Verdi sabato 8.

0
118

veloso_saTra gli eventi per il quarantennale della morte del poeta salernitano Alfonso Gatto, è stato organizzato dalla Fondazione Gatto, presieduta da Filippo Trotta, un grande concerto di musica.

Sabato 8 ottobre alle ore 21, al Teatro Verdi di Salerno, il duo Parque 72, formato da Moreno Veloso e Pedro Sá, interpreta poesie del poeta salernitano.

Parque 72 è nato in occasione di una tournée in Uruguay, un sodalizio fatto di amicizia, chitarra, basso, voci e un pandeiro per suonare Jorge Ben, Gilberto Gil, Bide e Marçal, ma anche vecchi e nuovi brani di Moreno e Pedro, e di canzoni scritte dai loro amici: Domenico, Kassin, Quito, Maurício Pacheco e Nacho Rodriguez.

Moreno Veloso, figlio della leggenda del Tropicalismo Caetano Veloso, ha debuttato come autore musicale a dieci anni, nel 1982, con “Um Canto de Afoxé Para Bloco do lle”. Ha poi vissuto i suoi anni giovanili suonando in tournée con icone della musica brasiliana, tra cui suo padre, Gilberto Gil, e Carlinhos Brown. ll suo secondo album, Coisa Boa, registrato con 30 musicisti, include tre brani che fanno parte della colonna sonora del pluripremiato film “Boyhood” di Richard Linklater.

Non meno ricca la biografia di Pedro Sá, musicista, produttore e compositore carioca, virtuoso di chitarra e basso, formò a 18 anni il gruppo Mulheres Q Dizem Sim, che lanciò il disco omonimo con la Warner. Nel 1993 partecipa al disco e al tour Tropicália 2, con Caetano Veloso e Gilberto Gil. Tra il 2000 e il 2010 collabora intensamente al progetto del gruppo +2, insieme a Moreno Veloso, Domenico Lancellotti e Kassin, con cui forma – insieme ad altri artisti – la big band Orquestra Imperial. Ha collaborato e inciso con numerosi artisti, oltre che con Moreno Veloso: da Tom Jobim – con cui ha inciso giovanissimo Antonio Brasileiro, l’ultimo album dell’inventore della bossa nova – a Arnaldo Antunes, da Vanessa da Mata ai Cidade Negra. Special guest Francesco di Bella e Guido Maria Grillo. Ingresso gratuito fino ad esaurimento posti. Info: 347/7602923.

LASCIA UN COMMENTO