La doppia vita dei numeri, dal 1 gennaio al Teatro del Giullare.

0
60

DoppiavitadeinumeriNuovo anno, nuova produzione.
Si apre così il 2016 della Compagnia del Giullare che dal 1° al 17 gennaio porta in scena il nuovo progetto
LA DOPPIA VITA DEI NUMERI
di Erri De Luca.
Regia di BRUNELLA CAPUTO.
Selezione musicale e disegno luci: Virna Prescenzo;
assistente alla regia: Concita De Luca;
grafica: Andrea Bloise.
Si ringrazia “Scuola di Falegnameria Mario Caputo” per la realizzazione di un elemento scenografico.
SPETTACOLO IN ABBONAMENTO

Note di regia:
“Senti, siamo rimasti noi due, i nostri non ci stanno più. Noi dobbiamo rispettare questo poco di vita che ci avanza. Tu sei solo e pure io. In certi giorni mi serve sapere che ci sei”.
Una finestra, sospesa. Fuori c’è Napoli, una città piena di voci che non vanno a dormire mai, e ci sono altre città, per chi ha occhi fissi a guardare.
Una stanza, surreale. Dentro un uomo e una donna, fratello e sorella senza un nome. Un Lui e una Lei. Due voci chiuse in una stanza, a viverla.
Una piccola famiglia, dimezzata dalle perdite.
E’ l’ultimo dell’anno e bisogna giocare a tombola. Lei decide così. Perché si deve fare : “come quando c’eravamo tutti”. Una tombola in due, a cui si invitano idealmente altri affetti.
Fuori, la città esplode in detonazioni di festa e allegria. Gli affetti arrivano con una convocazione. Presenze. Giovani, stranamente giovani.
Si gioca una tombola, con scherzi, battute e ricordi.
Ma la tombola non estrae solo numeri, estrae anche vite. Le loro vite. I numeri estratti portano indietro nel tempo, sono un pretesto per andare a ritroso nella vita.
I numeri sono possibilità, dietro una finestra chiusa sulla malinconia dei ricordi.
Le due vite sono due solitudini, in bilico su una linea di confine con il più lontano dei mondi.

Cast:
MIMMA VIRTUOSO
AUGUSTO LANDI
TERESA DI FLORIO
ALFIO BATTAGLIA
GEPPINA GIULIANO

Ingresso: 10€
Info: 334.7686331 | 089.220261 | www.compagniadelgiullare.it

LASCIA UN COMMENTO