Il Cantico dei Cantici, venerdì 19 al Centro Sociale per Mutaverso Teatro.

0
449

La Stagione 2018 Mutaverso Teatro, giunta alla terza edizione, diretta da Vincenzo Albano/Erre Teatro, in scena all’Auditorium Centro Sociale (in via Cantarella 22, Pastena) venerdì 19 gennaio alle ore 21, inizia con uno spettacolo che ha al proprio attivo due Premi Ubu 2017 per ‘Miglior progetto sonoro’ e per ‘Miglior attore o performer’ appena conquistati.

Il Cantico dei Cantici, della compagnia Fortebraccio Teatro, adattato e interpretato in maniera straordinaria da Roberto Latini, già vincitore nel 2014 di un altro premio Ubu, che ha collazionato anche il Premio Sipario nell’edizione 2011 e il Premio della Critica dall’Associazione Nazionale dei Critici di Teatro nel 2015, farà da apripista ad una stagione che si preannuncia ricca di interpretazioni interessanti. Le note di regia chiariscono che il Cantico “è uno dei testi più antichi di tutte le letterature. Pervaso di dolcezza e accudimento, di profumi e immaginazioni, è uno dei più importanti, forse uno dei più misteriosi; un inno alla bellezza, insieme timida e reclamante, un bolero tra ascolto e relazione, astrazioni e concretezza, un balsamo per corpo e spirito”. «Non ho tradotto alla lettera le parole, sebbene abbia cercato di rimanervi il più fedele possibile – ha dichiarato Roberto Latini – ma ho tradotto alla lettera la sensazione, il sentimento che mi ha da sempre procurato leggere queste pagine. Ho cercato di assecondarne il tempo, tempo del respiro, della voce e le sue temperature. Ho cercato di non trattenere le parole, per poterle dire, di andarle poi a cercare in giro con il corpo, di averle lì nei pressi, addosso, intorno. Ho provato a camminarci accanto, a prendergli la mano, ho chiuso gli occhi e, senza peso, a dormirci assieme». Musiche e suoni di Gianluca Misiti; luci e tecnica Max Mugnai. Biglietto intero: 12 euro – ridotto: 9 euro. Possibilità di acquisto carnet da 8 spettacoli al prezzo di 70 euro. Pagamento ticket e/o abbonamento anche con la carta docente. Info: info@erreteatro.it – tel. 329 4022021 – 348 0741007.

Inizio spettacoli ore 21.00

Biglietto intero: 12 euro
Biglietto ridotto: 9 euro*
Carnet completo 8 spettacoli: 70 euro

Possibilità di acquisto tramite carta del docente

Informazioni: info@erreteatro.it | 329 4022021 | 348 0741007.

 

* La riduzione è riservata agli spettatori under 25 e over 65; studenti universitari (previa esibizione carta studenti); tesserati Arci, Informagiovani Salerno, Rete dei giovani per Salerno (previa esibizione tessera); gruppi di minimo 5 persone (previa prenotazione); operatori e allievi dei laboratori teatrali di Salerno e provincia.

LASCIA UN COMMENTO