Olympic Salerno, penultima casalinga in anticipo con la Polisportiva Baronissi. Allievi Fascia B a caccia della remuntada: Renna in Rappresentativa.

0
397

Si prospetta carico di emozioni l’imminente week-end sportivo per l’Olympic Salerno. La prima squadra biancorossa allenata da Pino Bove ospiterà in anticipo sul sintetico del “Bolognese” la Polisportiva Baronissi: il match delle 16.30 sarà il penultimo impegno casalingo in regular season dei delfini, determinati ad inanellare un’altra serie positiva di risultati in questo enigmatico rush finale di campionato e dar seguito all’exploit di sabato scorso sul neutro di Bellizzi con la Simone Fierro.

Per l’occasione il trainer salernitano ritroverà l’estremo difensore Gargano ma in compenso dovrà fare a meno del centrocampista Pierpaolo Contente, appiedato per un turno dal giudice sportivo per recidività in ammonizione. Contestualmente torna in diffida capitan Osvaldo Acquaviva. Arbitro del match contro l’undici irnino invischiato nella lotta per evitare la lotteria dei play-out sarà il sig. Domenico Tropiano di Sala Consilina.

Dopo la sconfitta patita in quel di Nocera Superiore, domenica mattina gli Allievi Provinciali Fascia B dell’Olympic Salerno sono chiamati all’impresa sul campo amico del “De Gasperi” per il ritorno delle Semifinali play-off di categoria contro i pari età del Tiki Taka. Mister Rossi ha spronato i suoi a dare il 110% fino all’ultimo istante di gioco per raggiungere il sogno finale. La vincente del match affronterà nell’epilogo in gara unica chi riuscirà a prevalere tra Angri 1983 e Rota Soccer dopo il 2-2 dell’andata. Intanto il sodalizio biancorosso può festeggiare la convocazione nella Rappresentativa Allievi Provinciali del difensore classe 2001 Giuseppe Renna. Dopo aver preso parte a tutti gli stage selettivi, mister Adolfo Coscarelli ha scelto il baby biancorosso per la spedizione granata nell’imminente edizione del Torneo delle Province con esordio fissato mercoledì 3 Maggio in quel di Caserta. Un motivo di vanto e soddisfazione per il settore giovanile del club presieduto da Matteo Pisapia che continua a lavorare alacremente anche sulle fasce d’età più piccole. A tal proposito in questo fine settimana allungato i 2005 se la vedranno con i pari età del Terzo Tempo mentre i 2006 saranno impegnati sul campo della Spes di Battipaglia.

LASCIA UN COMMENTO