Sottopassaggio Torrione-via Mobilio: proposta corsia preferenziale per le ‘due ruote’.

Compro oro e argento usato, negozi Gold Metal Fusion a Salerno, Battipaglia, Nocera Superiore, Agropoli, Vallo della Lucania. Quotazioni dell'oro in tempo reale, pagamento in contanti immediato, oggetti inviati alla fusione.
CartolibreriaShop.it acquista online tutti i prodotti per la scuola e per l'ufficio. Zaini, astucci, colori, penne, quaderni, raccoglitori, evidenziatori, Stabilo, Legami Milano, Eastpack, Invicta, Pool Over, Panini, Seven
Gioielleria Juliano a Salerno, scegli il regalo perfetto per te o per chi ami tra i gioielli di Giovanni Raspini, Mirko Visconti, Marcello Pane, Donna Oro, gli orologi Philip Watch, Seiko
MarketIervolino.it il negozio online di intimo donna e uomo, biancheria per la casa, prodotti per l'infanzia
Laurea online presso l'Università telematica Unicusano Salerno sede di esame
Caliani, atelier di abiti da sposa e sposo a Salerno ed Avellino, Jesus Peiro, Nicole Milano, Thomas Pina, Tombolini

Università telematica Unicusano presso il learning center di Pagani sede di esame
Salerno Immobiliare è un’agenzia immobiliare che fornisce supporto e strumenti ai clienti in cerca di immobili in affitto e in vendita
Kynetic agenzia web di Salerno specializzata nella gestione dei social network come Facebook, Instagram, Linkedin

Dichiarazioni del Consigliere comunale Gennaro Avella, componente della VIII Commissione Consiliare Permanente Mobilità.

“Ritengo utile sottoporre all’attenzione del presidente e di tutta la Commissione Mobilità l’opportunità dell’adozione di un piccolo ma sostanziale provvedimento che snellirebbe i flussi di traffico aumentando i livelli di sicurezza.

A costo pressoché nullo propongo di riaprire la circolazione nel sottopasso ferroviario che collega via Torrione a via Settimio Mobilio.

L’apertura, resa possibile resecando la parte iniziale del cordolo, dovrà riguardare esclusivamente i mezzi a due ruote (bici, scooter, monopattini). Si creerebbe una corsia preferenziale costeggiante il marciapiede.

 

I vantaggi risiederebbero nella eliminazione dei mezzi a ‘due ruote’ dal tratto di via Torrione che arriva fino al successivo sottopassaggio della Lungoirno (altezza Grand Hotel) e da Vinciprova, alleggerendo il traffico e, di conseguenza, aumentando i livelli di sicurezza.

 

Certamente la Commissione mobilità e la Amministrazione comunale assumerà una decisione di buon senso, che va a tutela dell’interesse collettivo e che è attesa da tutti coloro che utilizzano bici, scooter e monopattini.