Santecchia Horror Festival, dal 31 luglio al 4 agosto a Gioi Cilento

Targago è il nuovo servizio di Autostrade per l’Italia, potrai pagare i pedaggi sulla Tangenziale di Napoli tramite lettura della targa, passando nell’apposita corsia gialla al casello.
Targago è il nuovo servizio di Autostrade per l’Italia, potrai pagare i pedaggi sulla Tangenziale di Napoli tramite lettura della targa, passando nell’apposita corsia gialla al casello.
Studio di dermatologia e medicina estetica della dottoressa Alessia Maiorino a Salerno

A Gioi, un antico borgo medievale situato nel cuore del Parco Nazionale del Cilento e Vallo di Diano, si terrà il Santecchia Horror Festival, il primo festival di cinema horror del Cilento.
Realizzato dalla ASD Off Limits, con il patrocinio del Comune di Gioi, la Provincia di Salerno e Il Parco Nazionale del Cilento, Vallo di Diano e Alburni e dalla sinergia di Luigi Scarpa, direttore del festival e regista horror pluripremiato e il team dell’Anatema di Santa Santecchia, nasce questo nuovo progetto, che si pone come obiettivo quello di portare il cinema horror in questa zona dell’Italia dall’indiscusso fascino esoterico e di allargare il suo raggio di azione verso un pubblico nazionale e internazionale, coinvolgendo come ospiti le eccellenze del cinema horror made in Italy.

Il festival, in programma a Gioi dal 31 luglio al 4 agosto 2024, è pensato per essere un’esperienza totalmente immersiva che coinvolgerà l’intero borgo: proiezioni al Convento di San Francesco, location scouting, workshop, incontri e momenti conviviali, per assaporare tutte le bellezze che la terra cilentana è in grado di offrire.

Santecchia Horror Festival si inserisce nel contesto ormai decennale de “L’Anatema di Santa Santecchia”, gioco di ruolo / escape room a squadre, che giunto alla sua decima edizione, vanta centinaia di partecipanti provenienti da varie regioni italiane. Il Cilento, un territorio già set di due importanti corti horror, che hanno fatto il giro del mondo, vincendo svariati premi, Malum Aeterni e IVI ELV, nonché luogo di leggende e storie che si tramandano da generazione

Una giuria prestigiosa composta da esperti del settore valuteranno e assegneranno i premi.

TUTTI I DETTAGLI NEL CORSO DI UNA CONFERENZA STAMPA IN PROGRAMMA
VENERDÌ 21 GIUGNO ALLE 11
PRESSO LA SALA MARCELLO TORRE DELLA PROVINCIA DI SALERNO

Intervengono:
Luigi Scarpa, direttore del festival e regista horror pluripremiato
Maria Teresa Scarpa, Sindaco di Gioi
Pasquale Sorrentino, Assessore al Turismo Provincia di Salerno
Lucio Alfieri, Presidente Bcc Magna Grecia