Autorizzazioni per Riabilitazione Distretto Nocera Inferiore, Direzione Generale Asl precisa.

0
557

In merito a quanto riportato da articoli pubblicati in data odierna da alcuni organi di stampa in merito alle autorizzazioni per le prestazioni di Riabilitazione nel Distretto Sanitario di Nocera Inferiore l’ASL Salerno comunica quanto segue:

Da una verifica effettuata con il Distretto 60 di Nocera (a cui fa riferimento l’articolo) alla data del 21 gennaio 2020 risultano autorizzati:

n.176 utenti  – prevalentemente minori – per trattamenti ambulatoriali di riabilitazione neuromotoria residenti a Nocera Inferiore ed in altri   Comuni limitrofi;

n.93 utenti- prevalentemente adulti- per trattamenti domiciliari riferiti a residenti a Nocera Inferiore ed altri Comuni limitrofi.

Le suddette autorizzazioni sono state rilasciate a decorrere dal giorno 7 gennaio u.s., pertanto non vi è stata alcuna interruzione del processo autorizzativo, che è stato invece assicurato regolarmente dai competenti uffici del Distretto 60, così come è stata garantita la continuità dei livelli assistenziali.

Quanto rappresentato dalla struttura accreditata e riportato nell’articolo in argomento risulta pertanto del tutto infondato e spiace dover rilevare che la diffusione di tali notizie provoca un ingiustificato allarme nella cittadinanza.

L’ASL Salerno si riserva di adottare ogni opportuno provvedimento, ivi compresa eventuale azione legale, al fine di evitare il ripetersi di iniziative che possano tradursi nella circolazione di notizie non veritiere, che arrecano danno all’immagine aziendale e che inducono ingiustificato disorientamento negli utenti.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here