Porto di Parole, domani il gran finale.

Studio di dermatologia e medicina estetica della dottoressa Alessia Maiorino a Salerno
Targago è il nuovo servizio di Autostrade per l’Italia, potrai pagare i pedaggi sulla Tangenziale di Napoli tramite lettura della targa, passando nell’apposita corsia gialla al casello.
Targago è il nuovo servizio di Autostrade per l’Italia, potrai pagare i pedaggi sulla Tangenziale di Napoli tramite lettura della targa, passando nell’apposita corsia gialla al casello.

Simone Montedoro è il “regalastorie” 2023 di Porto di Parole. Per il pubblico del piccolo schermo è il capitano Giulio Tommasi, uno dei carabinieri più amati dai fan di Don Matteo. La sua carriera si muove su più piste: in curriculum non manca il cinema (da “L’odore della notte” del 1998 a “Ritorno al presente” del 2022), il teatro (da “No Exit” e “A chi toccherà stasera”, regia di Massimiliano D’Epiro, 1998-1999 a “L’Uomo ideale” di Toni Fornari  2023) e  i programmi tv (da “Ballando con le stelle” a  “Viva Rai2!”). Domani (giovedì 1 giugno 2023), negli spazi del Centro Pastorale San Giuseppe a Salerno (via  Guido Vestuti) ultimo giorno di questa decima edizione, si comincia alle 9.30 con il matinée per gli studenti della scuola secondaria di secondo grado. Per loro è stato organizzato uno speciale “Talk Azz”, il format condotto da don Roberto Faccenda, direttore della Pastorale giovanile dell’Arcidiocesi di Salerno Campagna Acerno, e che ha come ospite proprio Simone Montedoro.

Per l’ultimo capitolo de “La Mezza Notte Bianca dei Racconti” tanti sono gli eventi in programma: dall’incontro alle 17.30 del “regalastorie” Simone Montedoro alle performance (ore 18) con “Bicicaffè” della Compagnia Della Settimana Dopo e le “Storie della Preistoria e dintorni” di Michele Neri. Dalle 18 ci sono gli incontri con gli autori: “Fai rumore. Nove storie per osare” del Collettivo Moleste, “Nina dove sei” di Antonella Nutile e “Che Botto!!!” di  Silvana Gavrilovich. L’area spettacoli s’accende alle 19 Truck Theatre con “Anna dai Capelli Rossi” di e con Antonella Ruggiero e Luigi Tagliente, Charlie Calamaro Avan Project; alle 20.00 in Auditorium “Il Paese dei colori” del Teatro La Ribalta e alle 21 al Truck Theatre “Che botto alle otto”, il gran varietà finale, con Saremo Alberti, La Settimana Dopo, I Nuovi Scalzi e la partecipazione di tutti gli artisti.

I laboratori, i giochi didattici e gli spettacoli di Porto di Parole sono tutti ad ingresso libero su prenotazione www.portodiparole.com. Info line 3200244302 – 3395269313

Il format è ideato e realizzato dalla Cooperativa Saremo Alberi in collaborazione con Fuori Gioco, con il sostegno della Regione Campania e il Comune di Salerno e inserito nel programma “Il Maggio dei Libri 2023”. La merenda per i ragazzi è offerta dalla Centrale del Latte.