Il Perito-Levi di Eboli ottiene l’abilitazione del Liceo Classico Europeo.

Kynetic agenzia web di Salerno specializzata nella gestione dei social network come Facebook, Instagram, Linkedin
Università telematica Unicusano presso il learning center di Pagani sede di esame
Caliani, atelier di abiti da sposa e sposo a Salerno ed Avellino, Jesus Peiro, Nicole Milano, Thomas Pina, Tombolini

Deposito bagagli e valigie a Salerno a 200 metri dalla stazione di Salerno. Prenota il ritiro dei tuoi bagagli con SalernoBagagli.com
Laurea online presso l'Università telematica Unicusano Salerno sede di esame
CartolibreriaShop.it acquista online tutti i prodotti per la scuola e per l'ufficio. Zaini, astucci, colori, penne, quaderni, raccoglitori, evidenziatori, Stabilo, Legami Milano, Eastpack, Invicta, Pool Over, Panini, Seven
Gioielleria Juliano a Salerno, scegli il regalo perfetto per te o per chi ami tra i gioielli di Giovanni Raspini, Mirko Visconti, Marcello Pane, Donna Oro, gli orologi Philip Watch, Seiko
Salerno Immobiliare è un’agenzia immobiliare che fornisce supporto e strumenti ai clienti in cerca di immobili in affitto e in vendita
MarketIervolino.it il negozio online di intimo donna e uomo, biancheria per la casa, prodotti per l'infanzia

Il Perito-Levi ottiene la qualifica di Liceo Classico Europeo e premia lo sforzo d scuola ed amministrazione comunale per avere sostenuto l’iter che ha portato la scuola ebolitana nell’eccellenza del sistema scolastico nazionale. Sarà l’unico liceo classico europeo non convittuale in tutta la Campania, un ulteriore riconoscimento alla scuola guidata dal dirigente Giovanni Giordano.

«Un traguardo che qualifica ancora di più il nostro liceo classico – dice il sindaco, Massimo Cariello -. Quando iniziammo il cammino per il riconoscimento del liceo classico europeo, sapevamo che si trattava di un obiettivo straordinario, che avrebbe permesso alla scuola di rinverdire la tradizione didattica e culturale che l’ha accompagnata per decenni». L’amministrazione comunale ha creduto subito nella possibilità che alla scuola ebolitana venisse riconosciuto l’indirizzo classico europeo. «Abbiamo prodotto una deliberazione di Giunta comunale – ricorda ancora il primo cittadino di Eboli -, sulla base della quale io stesso ero riuscito a portare avanti, in Provincia, il piano formativo. Un obiettivo che abbiamo raggiunto con impegno, in collaborazione tra amministrazione e dirigenza scolastica. Voglio ringraziare la Provincia di Salerno e l’assessore regionale Fortini, che hanno condiviso il nostro progetto di liceo europeo, garantendo l’indirizzo al liceo classico di Eboli». La scuola ebolitana, già dal prossimo anno scolastico 2018-2019, presenterà un’eccezionale offerta formativa. «Un’offerta come mai in una scuola – sottolinea l’assessore all’istruzione, Angela Lamonica -. Il riconoscimento dell’indirizzo classico europeo testimonia che avevamo visto giusto nello scendere in campo al fianco del liceo classico, difendendone la storia ed esaltandone il valore didattico e culturale, evitando lo smembramento e sostenendo il percorso di un sempre maggiore peso nel sistema scolastico».