Nuove imprese. Il GAL Terra è Vita investe sul territorio, 480.000€ per le imprese

Targago è il nuovo servizio di Autostrade per l’Italia, potrai pagare i pedaggi sulla Tangenziale di Napoli tramite lettura della targa, passando nell’apposita corsia gialla al casello.
Targago è il nuovo servizio di Autostrade per l’Italia, potrai pagare i pedaggi sulla Tangenziale di Napoli tramite lettura della targa, passando nell’apposita corsia gialla al casello.
Studio di dermatologia e medicina estetica della dottoressa Alessia Maiorino a Salerno

“Continuiamo a sostenere la nascita di nuove imprese, utilizzando tutte le risorse a nostra disposizione. Sollecitiamo la diversificazione economica sul nostro territorio per creare occasioni di crescita e sviluppo”.

 

Così il presidente del Gal Terra è Vita, Franco Gioia, ha commentato la formalizzazione del decreto firmato da 12 soggetti, suddivisi tra microimprese, piccole imprese e persone fisiche, che riceveranno un contributo, a valere sul  “PSR Campania 2014-2020. Misura 19. Sviluppo locale di tipo partecipativo – LEADER. Procedure per l’attuazione della tipologia d’intervento 19.2.1 Strategie di sviluppo locale e avviare una attività extra-agricola.

 

Dodici nuove attività, distribuite nei comuni di Fisciano, Calvanico, Cava de’ Tirreni, Baronissi e Mercato San Severino che, grazie al contributo di 40mila euro, potranno avviare una nuova impresa in ambito extra-agricolo per sostenere l’incremento dei posti di lavoro e il mantenimento di un tessuto sociale attivo in aree a rischio di abbandono.

 

“Oggi abbiamo concluso un percorso amministrativo e distribuito sul territorio ulteriori 480mila euro – ha dichiarato il direttore del GAL Terra è Vita Giovanni Giugliano – risorse che si sommano ai circa 6 milioni di euro già investiti per stimolare una nuova imprenditorialità”.

 

Il GAL (Gruppo di azione locale) Irno-Cavese “Terra è Vita” nasce nell’agosto 2016 e ne fanno parte i comuni di Baronissi, Bracigliano, Calvanico, Cava de’ Tirreni, Fisciano, Mercato S. Severino, Pellezzano, Siano e Vietri sul mare. La popolazione del GAL “Terra è Vita”, è pari a 142.127 abitanti, uno dei più grandi in provincia di Salerno.