Le meraviglie dell'energia al "Porto di Parole" con Sicme Energy & Gas sabato 25 ad Acciaroli.

0
50

Sicme_acciaroliLa Sicme Energy e Gas sposa la manifestazione “Porto di Parole”, che si terrà nel Cilento, ad Acciaroli, sabato 25 luglio a partire dalle ore 19. L’iniziativa, che punta alla valorizzazione della narrazione in tutte le sue forme, è promossa dal Comune di Pollica, organizzata dal Consorzio Cilento Up e dall’associazione culturale salernitana “Saremo Alberi”, ed ha tra i propri partner anche la Sicme Energy e Gas.

“La nostra società apre un nuovo point ad Acciaroli. Per questo mi è sembrato giusto sponsorizzare l’evento e portare il nostro contributo di conoscenza e di divulgazione sul tema dell’energia.

La nostra proposta di animazione e divulgazione scientifica per l’evento ‘Porto di Parole, Happy End’ è composta da quattro tematiche laboratoriali e dimostrative che portano i visitatori – sia adulti che bambini – a scoprire l’evoluzione dell’energia elettrica per l’illuminazione”, spiega l’amministratore delegato della Sicme Energy e Gas, Pierluigi Punzi. Si inizia con “1870 Thomas Edison – Le lampadine a filamento”, con dimostratore didattico; a seguire “Dalle lampade fluorescenti e…ai led” (mini laboratorio con dimostratore didattico); poi il laboratorio didattico su come “Estrarre e incanalare la corrente”; infine “L’energia del futuro: il sole & i pannelli solari del futuro”, sempre con un dimostratore didattico. I laboratori e le dimostrazioni saranno a cura di fisici dell’Università di Bari.

LASCIA UN COMMENTO