L’Amore attraverso la pittura. Maddalena Cilione espone a Monte Cicerale.

0
95

maddalenacilionedi Carla Gatto

L’Amore. La parola amore ha moltissimi significati e moltissime forme. E’ considerato il sentimento più bello in assoluto anche se molte volte è quello che più ci fa soffrire.

L’amore non fa parte della mente, ma del cuore. Non può essere controllato. Non può essere manovrato. L’amore è un’ emozione e le sue emozioni per essere tali restano indelebili.

Dell’amore si parla già dall’antichità ed è stato oggetto di ispirazione di poeti, filosofi, artisti, ma ci siamo chiesti il perché?

L’amore è una specie di forza di gravità: invisibile e universale, come quella fisica.

Inevitabilmente il nostro cuore, i nostri occhi, le nostre parole, senza che ce ne rendiamo conto, vanno a finire lì, su ciò che amiamo, come la mela con la gravità.

L’artista, pittrice Maddalena Cilione ci dà la possibilità “di vivere, di svelare” l’amore attraverso la pittura dando ad ognuno di noi la possibilità di osservare e fotografare le svariate sue creazioni pregne di luce, di sconvolgimenti emozioni e di immediati sentimenti.

Ci si deve soffermare su ciascun quadro con le sue policrome pennellature per ricordare l’amore ed il suo incalcolabile significato!

IMG-20150716-WA0001Monte Cicerale si trasformerà grazie alle tele dell’artista Maddalena, in uno spazio d’arte a cielo aperto attraverso l’esposizione di quadri raffiguranti l’amore in tutte le sue sfaccettature, atteggiamenti differenti che possono spaziare da una forma più generale di affetto (Amore di sé- Amore incondizionato- Amore platonico- Amore per qualcosa di astratto o inanimato, ecc) sino a riferirsi ad una forte passione che si esprime in attrazione personale ed attaccamento, in una dedizione appassionata tra due persone, nell’inclinazione profonda nei confronti di qualcosa.

<<La vera essenza dell’amore consiste nell’abbandonare la coscienza di sé, nell’obliarsi in un altro se stesso e tuttavia nel ritrovarsi e possedersi veramente in quest’oblio. E’ identificazione del soggetto in un’altra persona, è il sentimento per cui due esseri esistono in un’ altra unità perfetta e pongono in questa identità tutta la loro anima e il mondo intero>>. (Georg Wilhelm Friedrich Hegel – Lezioni di Estetica)

Consigliere alla cultura e al turismo
Amministrazione Comunale di Cicerale

LASCIA UN COMMENTO