Gran Finale del Festival dell’Artigianato a Cava domenica 10 al Marte.

0
205

Domenica 10 dicembre presso il Marte Mediateca Arte Eventi si terrà il Gran galà dell’Artigianato, l’evento di chiusura del Festival dell’Artigianato 2017, una settima edizione che ha riconfermato tanti momenti e proposto tante novità a tutti coloro che amano l’artigianato locale, sia per i suoi manufatti sia per imparare qualche piccolo segreto e provare a cimentarsi con le diverse arti, aiutati dalle abili mani dei maestri che partecipano alla manifestazione. “È entusiasmante promuovere e partecipare al Festival dell’artigianato, momento di lavoro, passione, impegno e di vera bellezza, ma soprattutto un momento di promozione del territorio anche e non solo a livello provinciale.- afferma Barbara Mauro, assessore alle attività produttive di Cava de’ Tirreni- Innovativi, creativi e fantasiosi, un plauso sentito agli organizzatori ed ai partecipanti tutti” Al Marte la manifestazione si snoderà attraverso diversi momenti, per sfociare in una serata finale ricca come è stata questa settima edizione. “Il Festival dell’Artigianato punta a far emergere le eccellenze dell’Artigianato, alta espressione di arte e cultura.” afferma Lucio Ronca, presidente CNA Provincia di Salerno, che fin dall’inizio è stato partecipe e vicino alla manifestazione. A partire dalle ore 17:30 si terrà il Top Style, esibizione di total look anni 80 a cura della Scuola C.E.T., durante la quale a tempo, 5 team di acconciatori ed estetiste dovranno preparare la modella o il modello secondo i dettami della moda anni 80. In giuria il presentatore Sky Francesco Puopolo, il Vice presidente CNA della Provincia di Salerno, Massimo Selce, i Responsabili Acconciatori e Estetiste CNA Cava, Massimo Cardamone e Maria Santoriello. Ad affiancare la giuria tecnica il pubblico che potrà mostrare in sala il suo gradimento. Momento in cui modelle e partecipanti riporteranno gli spettatori nelle atmosfere cyberpunk di quel periodo. Durante la serata conclusiva, presentata da Imma Della Corte, che avrà inizio alle 20:00, i partecipanti al Total Look avranno la possibilità di spiegare i loro lavori e vederli sfilare, con la proclamazione di quello che secondo la giuria tecnica e la giuria popolare è il miglior lavoro eseguito, sia per studi sul periodo che per capacità interpretativa. È prevista la proclamazione dei vincitori della serata casting “L’artigianato incontra la bellezza” tenutasi il 19 novembre scorso dove due giurie bellezza e artigianato hanno designato i tre ragazzi e le cinque ragazze che sfileranno durante il galà, indossando gli abiti glamour di Biagio Manzo e Alfredo De Luca, le meravigliose creazioni della Floral Design, Loredana Avella, e immagine delle abilità del team del Festival, guidati da Maria Santoriello e  Tony Sorrentino, che li avrà preparati per la serata. Saranno in questa occasione consegnati i premi messi in palio dalla Gioielleria Senatore, dall’Ottica Optocare, dal Sarto Camiciaio, Alfredo De Luca, dal maestro Ceramista, Lucio Ronca, presidente provinciale della CNA. Premiati anche i due vincitori social con un pacchetto Beauty messo in palio da Tony Sorrentino e dal centro estetico, Bellezza è Vita.  I premi della serata sono stati realizzati da Dodo Pepe, ceramista e da Nadia Tramontano, che realizza stampe secondo la tecnica dell’Incisione. A donare un piatto con il simbolo di Cava all’amministrazione l’artista Mimma De Luca.

“Il videoclip con le immagini dell’Artigianato in Piazza, manifestazione che ha visto gli artigiani portare le botteghe in piazza Duomo e mostrare il loro lavoro, esempio di quel made in Italy che tutto il mondo ci invidia e il Premio alla Carriera per chi ha dedicato la propria vita, lanceranno ancora una volta il segnale che occorre puntare sulle eccellenze artigianali”. Così chiosano con orgoglio gli organizzatori Tony Sorrentino e Imma Della Corte.

Davanti alla Mediateca Marte ci sarà un piccolo saggio delle botteghe aperte, con un ampio spazio per il sociale, come è da sempre cura da parte del FDA.

Una serata quindi che vedrà alternarsi momenti di spettacolo e di riflessione su come l’artigianato sia una risorsa su cui il territorio debba sempre più puntare ed è per questo che da sempre l’Amministrazione Comunale sostiene la progettualità del Festival.

Ad allietare i palati i dolci della pasticceria salutista Cose da Mat, creati dalle sapienti mani del Maestro Fulvio Russo.
Le immagini della serata saranno visibili su RTC Quarta Rete, canale 654 DDT.

LASCIA UN COMMENTO