Costruendo UNISA. in corso la riqualificazione edilizia degli infissi al campus di Fisciano.

0
28

logounivcenterIniziati gli interventi di sostituzione degli infissi agli edifici del campus di Fisciano. Il progetto, inserito nel programma Costruendo UNISA per l’adeguamento e l’ammodernamento generale delle strutture universitarie, ha come finalità il miglioramento dell’efficienza energetica degli ambienti interni. L’intervento, finanziato dal MISE, prevede una riqualificazione edilizia degli infissi,  che incide su un quarto del volume totale del campus. Gli edifici in questione sono quelli più datati, ovvero le stecche dell’area umanistica (primo blocco – Lotto 1 e secondo blocco – Lotto 2) , che sviluppano ciascuno un volume di circa 45.000 mc e una superficie di circa 12.000 mq. La quantità d’infissi di ogni stecca sulla quale l’intervento agisce è pari a 2500 mq.

L’intervento  prevede la sostituzione degli attuali infissi a trasmittanza (4,0 W/mqK ) con nuovi infissi a trasmittanza inferiore (1,8 W/mqK ), con l’obiettivo di determinare una significativa riduzione dell’energia impiegata per la climatizzazione (riscaldamento e raffrescamento) degli ambienti. Con la sostituzione degli infissi programmata si prevede un aumento del risparmio sui consumi di energia termica pari al 7% rispetto ai consumi attuali.

Al fine di salvaguardare il proprio patrimonio, l’Università di Salerno è da tempo impegnata a verificare gli standard di sicurezza e funzionalità dei suoi edifici – ha dichiarato il Rettore Tommasetti. Abbiamo per questo avviato una campagna di verifica strutturale dei fabbricati finalizzata a determinare eventuali gap delle strutture rispetto ai requisiti previsti dalle più recenti normative tecniche in materia di costruzioni. Analogamente, dal punto di vista del comportamento energetico, è in corso un’importante campagna di rilevamento della dispersione di energia tesa a garantire livelli di risparmio energetico superiori  rispetto ai consumi attuali.

LASCIA UN COMMENTO