La Campania di Notte del Grand Tour IMPERIUM alla villa romana di Minori dal 1 agosto al 15 settembre.

0
65

CaioLa Villa Marittima di Minori come non l’avete mai vista. Dal 1 agosto al 5 settembre la Scabec promuove e realizza un programma di aperture serali straordinarie della Villa d’Otium della Rheginna Minor, centro della splendida costiera amalfitana, con il dramma in musica “Imperium”: un affascinante viaggio nella vita dell’Urbe tra teatro, musica e suggestioni di luci per vivere una storia di amori, tradimenti e congiure al tempo dei fasti della Roma Imperiale.

Un racconto che prende vita negli ambienti della residenza marittima del I secolo d.C., nel corso stesso della visita, attraverso le gesta della Gens Claudia e del senatore Caio.

Cinque le repliche dello spettacolo dal 1 agosto ogni sabato (tranne il 15 agosto) con due orari di visite 20.45 e 22.00 (prenotazione obbligatoria numero verde 800 600 601, per cellulari o dall’estero + 39 0639967650).

Corre l’anno 79 d.C. e il senatore Caio è a Roma per curare gli affari dell’imperatore Tito. La moglie Lucrezia e il soldato Lucio, tra i quali è nata una profonda storia d’amore, attendono il ritorno del dominus. Al suo arrivo, la villa si anima con un sontuoso banchetto serale, come era nei costumi dei facoltosi romani, prolungandosi con danze e canti.

L'omicidio degli amantiE mentre la vicina Pompei viene seppellita insieme ad Ercolano, Stabia ed Oplonti da una lava incandescente e da lapilli infuocati eruttati dal Vesuvio, nella Villa Marittima residenza del senatore Caio si consuma la tragedia umana dei due amanti, Lucrezia e Lucio, uccisi per mandato del senatore tradito.

I testi e le musiche sono di Gerardo Buonocore per la regia di Lucia Amato, segreteria organizzativa di Antonio Piperno.
Anteprima ad inviti il 30 luglio.

L’evento “Imperium” a Minori è uno degli appuntamenti di “Campania di notte” del Grand Tour Campania, programma di valorizzazione e promozione dei beni culturali campani, realizzato da Scabec e finanziato dalla Regione Campania. Agli appuntamenti del Grand Tour si partecipa con le card di Campania>Artecard, acquistabili online
www.campaniartecard.it/grandtour oppure nei principali musei e nei siti che ospitano gli eventi. La card per lo spettacolo di Minori ha il costo di 12 €

LASCIA UN COMMENTO