Apre ufficialmente il cantiere Giffoni Multimedia Valley.

0
37

Giffoni Multimedia ValleyAvviati i lavori del complesso architettonico al servizio di Giffoni Experience, di vitale importanza per la cultura e l’economia dell’intero comprensorio Picentino. Da oggi attraverso un’ordinanza del comando di Polizia Locale sono state interdette alcune strade provinciali e comunali ad auto e pedoni per consentire all’impresa appaltatrice A.T.I. RCM Costruzioni S.R.L. Cicalese Impianti S.R.L. tutti gli adempimenti tecnici per assicurare la sicurezza degli operatori, al fine di completare al più presto i lavori.

La durata dei lavori per costruire il polo della creatività giovanile finanziato dalla Regione Campania attraverso l’assegnazione di fondi Europei il cui costo complessivo è di 38 milioni di euro si estende su un’area di circa 45mila metri quadrati e non dovrà superare i 12 mesi per la realizzazione del primo lotto.

La Multimedia Valley sarà la più grande area della creatività e della culturale del sud Italia, capace di coinvolgere in un unico immenso ambiente strutture moderne ed efficienti dedicate al “cultural entertainment” e alla produzione audiovisiva, luoghi per l’accoglienza dei giovani, laboratori dedicati allo studio delle nuove forme d’espressione artistica.

“Abbiamo iniziato l’anno con la speranza che questa opera porti per la nostra collettività risultati soddisfacenti per il futuro -dichiara il Sindaco Paolo Russomando- nello stesso tempo confido nel senso di civiltà e responsabilità che contraddistingue i giffonesi, per gli eventuali disagi che si potranno creare con il dispositivo viario che ricade intorno al cantiere.

Sarà un anno movimentato ma al termine dei lavori Giffoni avanzerà ancora nel progresso e nello sviluppo economico e sociale”.

LASCIA UN COMMENTO