MERCATO SAN SEVERINO COMUNE DAL CUORE VERDE ANCHE  GRAZIE AL “ROTARY CLUB SALERNO  NORD DEI DUE PRINCIPATI”.

0
1268
Villaggio Turistico Golden Beach a Paestum in Cilento, bandiera blu, prenota la tua vacanza al mare

Sempre più il Comune di Mercato San Severino ambisce a diventare un Comune dal cuore verde grazie a tante iniziative “green”, una delle quali è sicuramente quella messa in campo dal “Rotary Club Salerno Nord dei Due Principati”, presieduto dal dottor Carmelo Orsi, che oggi pomeriggio, insieme al Sindaco Antonio Somma, ha fatto installare una parete di verde verticale in un’aiuola di Via Solofrana, al centro di Mercato San Severino. “Abbiamo voluto installare oggi questa parete verde, un elemento simbolico di rigenerazione urbana, in concomitanza con la “Giornata rotariana della salvaguardia ambientale” che si celebrerà domani  in tutta Italia”, ha spiegato il dottor Carmelo Orsi che ha evidenziato il grande lavoro portato avanti da  tutti i soci del Club  che da tempo sono sensibili e attenti alle esigenze del territorio della Valle dell’Irno e della cittadinanza:” Anche durante l’emergenza sanitaria abbiamo intrapreso varie iniziative per essere  vicini ai  più deboli. Siamo impegnati fortemente anche sul tema della sostenibilità ambientale, mettendo in atto una forte campagna di sensibilizzazione sull’argomento anche nelle scuole. Il progetto della parete verde rientra nell’ambito di un più ampio progetto rotariano interdistrettuale denominato “Urban Green” che vede la partecipazione di sette Club Rotary del territorio salernitano: “ Salerno a.f. 1949”, “Salerno Duomo”, “Salerno Est”, “Salerno Picentia”, “Salerno Nord dei Due Principati”, ” Nocera Apudmontem”, e  “Cava de’ Tirreni”,  tutti Club Rotary del  Distretto Rotary 2100 presieduto dal Governatore Massimo Franco.

Il presidente Orsi ha anche annunciato che sono stati donati all’Amministrazione Comunale di Mercato San Severino circa sessanta alberi ad alto fusto che il Sindaco Somma sta provvedendo   a far piantumare:” I primi 25 alberi saranno piantumati  nei prossimi giorni nella Frazione Lombardi, in un terreno confiscato alla camorra in fase di riqualificazione, dove sarà realizzato un centro sportivo  polifunzionale”. La  parete   verde ( Green Atwork)  è stata realizzata dal brand “GreenUrbanGardens” di Villa Modestina  di Vittorio Sangiorgio che ha spiegato gli aspetti tecnici della struttura: “La parete verde è costituita da una struttura  portante  coperta con un  substrato inorganico dove le piante si radicano e crescono in verticale  senza aver bisogno di terriccio, ma con dei micro-sistemi di irrigazione e fertilizzazione automatizzati, che ne consentono la coltivazione e il mantenimento. Queste strutture vengono utilizzate anche per le facciate o per i tetti giardino  Le piante inserite nella struttura sono prevalentemente della macchia mediterranea come rosmarino e   felci. Questa parete vuole rappresentare, simbolicamente, lo sviluppo di  una filosofia green all’interno della città”  Presenti i Past President del Club Fulvio Leo e Vittorio Villari e  l’Assessore Vincenza Cavaliere.

Aniello Palumbo

 

compra mi piace facebook, follower instagram, follower tik tok, ed  aumenta la tua visibilità del 300% in soli 2 giorni

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here