“Intitolare strade alle donne e agli uomini che con il loro  lavoro e il proprio esempio hanno dato lustro alla città di Salerno”. Massimo Staglioli , Presidente dei “Salernitani Doc” rilancia il suo appello.

0
654
Atelier Caliani abiti da sposa a Salerno Jesus Peiro Nicole Milano Nicole Couture

“La civiltà di un’intera comunità passa anche dall’ intitolare  le strade  della propria città alle donne e agli uomini che con il loro  lavoro e il proprio esempio le  hanno dato lustro”. Lo ribadisce con forza e determinazione il Presidente dell’Associazione “Salernitani Doc”, Massimo Staglioli, che già nel mese di luglio, in un incontro con il Sindaco Vincenzo Napoli a Palazzo di Città, chiese che fosse ripristinata la  commissione toponomastica: ” Ribadiamo la nostra disponibilità a fornire due nominativi per la composizione della stessa. La nostra battaglia sulla toponomastica cittadina è in corso ormai da più di dieci anni, chiediamo al Sindaco di dare seguito concreto agli impegni assunti nel mese di luglio scorso e al Consiglio Comunale di sostenere questa richiesta. Abbiamo da  tempo sostenuto fortemente  che bisogna dare mandato ad un gruppo di persone qualificate di stilare un apposito regolamento per potere individuare chi realmente è meritevole di attenzione e allo stesso tempo garantire la parità di genere rimanendo distanti  dalle appartenenze politiche.  Nei giorni scorsi, abbiamo registrato analoghe  iniziative che propongono l’ intitolazione di strade, slarghi e altri spazi pubblici a date storiche importanti, ma spesso  ci si dimentica di  chi ha veramente  contribuito a portare in alto il nome della nostra città. Sui nomi da apporre sulle  nuove targhe  che saranno  posizionate nelle varie aree della nostra città  porremmo la giusta attenzione”.   Staglioli,  per  dare maggiore forza all’iniziativa intrapresa, ha avviato una raccolta di firme:”  Il nostro compito è quello di informare la comunità e da essa ricevere ogni giorno gli stimoli necessari per difendere le cause a loro care;   per questo motivo abbiamo inteso avviare una raccolta di firme, condividendo con i tanti cittadini che ci sostengono l’appello di sempre: Salerno e i salernitani  hanno  bisogno di rinsaldare un legame d’affetto e di gratitudine con tutti i suoi figli che l’hanno lasciata per sempre. E’ giunto, in modo definitivo,  il momento giusto per poter ripartire e fare chiarezza su  una tematica che da sempre è al centro degli interessi dell’Associazione Salernitani DOC”.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here