Mobilità in Costiera, firmato protocollo in Regione.

0
329

“Si tratta del primo intervento organico sulla mobilità della costiera sorrentina e amalfitana”. Così il Presidente Vincenzo De Luca  questa mattina in occasione della sottoscrizione del protocollo per la mobilità in Costiera.

APPUNTO INFORMATIVO 2

“Abbiamo punti di sofferenza – ha affermato – soprattutto nel periodo estivo e abbiamo deciso di investire 100 milioni di euro, concordando con i Comuni interessati gli interventi da fare”. Agli interventi già finanziati –  Agerola, Amalfi, i collegamenti con le spiagge, Piani di Sorrento – si aggiungono gli interventi da fare in galleria con l’Anas, per la funicolare.

“Acquistiamo inoltre sette piccoli pullman ecologici che metteremo a disposizione soprattutto del Comune di Sorrento e Positano – ha sottolineato De Luca – e potenziamo la linea Eav Napoli-Sorrento per portare turisti dalle Costiere nei siti archeologici di Ercolano e Pompei, mettendo a disposizione, fino ad ottobre, 50 ausiliari del traffico per dare una mano ai comuni per regolamentare il traffico”.

Il Sindaco di Minori Reale: Sento il dovere di ringraziare interpretando il sentimento di tutti i Sindaci della Costa d’Amalfi il Presidente della Giunta Regionale Vincenzo De Luca e il Presidente della Commissione Trasporti Luca Cascone per l’impegno e la determinazione dimostrata in questi mesi nel concedere un importante finanziamento a favore di opere pubbliche utilissime per la mobilità in Costa D’Amalfi.

Siamo pronti a seguire tutti gli iter amministrativi e tecnici per poter realizzare in breve tempo le opere programmate.

 

LASCIA UN COMMENTO